Home / Economia / Electrolux, via libera al contratto integrativo

Electrolux, via libera al contratto integrativo

Dopo 14 anni, è stata trovata l’intesa per il rinnovo dell’accordo aziendale integrativo

Electrolux, via libera al contratto integrativo

Dopo oltre 14 anni, oggi a Mestre è stata trovata l’intesa per il rinnovo dell’accordo aziendale integrativo per tutti gli stabilimenti del gruppo Electrolux ed Electrolux Professional.

L’intesa prevede, tra l’altro, l’aumento del premio di risultato di 700 euro in quattro anni, l’aumento dell'anticipo mensile da 78 a 120 euro e il consolidamento occupazionale di circa 110 lavoratori a termine di cui 30 per Porcia.

L’accordo entrerà in vigore dopo l’approvazione, tramite referendum, da parte dei lavoratori. Soddisfazione è stata espressa dai sindacati Fim, Fiom e Uilm e dall’azienda.

0 Commenti

Cronaca

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori