Home / Economia / Fondo di indennizzo, si accorciano i tempi per i rimborsi

Fondo di indennizzo, si accorciano i tempi per i rimborsi

Approvato l'emendamento al Dl Rilancio volto alla semplificazione dei controlli sulle domande

Fondo di indennizzo, si accorciano i tempi per i rimborsi

Buone notizie per i risparmiatori traditi dalle banche che hanno presentato domanda per il Fondo di indennizzo. “E’ passato l'emendamento presentato dal Movimento5Stelle al decreto rilancio che punta alla semplificazione dei controlli richieste di rimborso”, conferma Barbara Puschiasis, presidente di Consumatori Attivi.

“I tempi per il pagamento, dunque, si accorciano e questa è una gran bella notizia, merito del grande lavoro fatto dalla nostra associazione, assieme a tutte quelle che da sempre sono impegnate sul fronte delle banche venete. Grazie anche al sottosegretario al Ministero dell'economia Alessio Villarosa e ai funzionari della Consap impegnati sul tema”.

“Continueremo a chiedere a gran voce anche l'apertura di una breve finestra temporale per chi a oggi, non per sua colpa, è rimasto fuori dalla possibilità di presentare le domande al Fondo, alla sola condizione, però, che questo non porti a un allungamento anche di un solo giorno, dei tempi per iniziare a pagare gli indennizzi”, conclude la presidente di Consumatori Attivi.

0 Commenti

Cronaca

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori