Home / Economia / Intesa Sanpaolo, 'siamo la banca dei territori'

Intesa Sanpaolo, 'siamo la banca dei territori'

Per Messina, "Gaetano Miccichè può guidare l'integrazione con Ubi"

Intesa Sanpaolo, \u0027siamo la banca dei territori\u0027

"Siamo banca dei territori. I nostri direttori operano come direttori generali con la forza di una grande gruppo nazionale e internazionale". Lo ha detto l'amministratore delegato di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina nella conferenza stampa sull'operazione Pubblica di Acquisto e Scambio Volontaria sulle azioni Ubi Banca e i Risultati di bilancio del primo semestre 2020. "Credo che questo identikit - ha aggiunto - corrisponda alla figura di Gaetano Miccichè. E' un percorso che non è ancora formalizzato, attendiamo il consiglio di Ubi che si svolgerà il 6 agosto".

"Sicuramente - ha aggiunto Messina - in termini di scelta della persona che dovrà prendere le redini di Ubi fino all'incorporazione è importante individuare una figura di prestigio e che ha già dimostrato di saper guidare con successo strutture complesse e squadre. "Credo che questo identikit corrisponda alla figura di Gaetano Miccichè. E' un percorso che non è ancora formalizzato, attendiamo il consiglio di Ubi che si svolgerà il 6 agosto".

"Siamo il secondo gruppo dell'Eurozona per valori di Borsa e abbiamo superato anche Santander - ha sottolineato Messina - Abbiamo dimostrato che una banca italiana è capace di fare la prima mossa. Mai nella storia una banca italiana è stata seconda in Europa per valore di Borsa".

Messina ha affermato che la banca non ha "nessun interesse nell'Europa dell'Est. Nei prossimi 6-9 mesi - ha aggiunto - saremo impegnati nell'integrazione di Ubi in Intesa. Siccome faccio il manager devo assicurarmi che l'integrazione con Ubi abbia successo. Quindi fino a febbraio-marzo saremo impegnati in questo e mi aspetto che in Europa non accada nulla".

"Oggi - ha concluso Messina - la mia priorità è realizzare l'integrazione con Ubi. E' difficile che l'effetto del covid porterà le banche europee a fare delle mosse".

0 Commenti

Cronaca

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori