Home / Economia / Iva, ecco chi paga il conto della crisi di Governo

Iva, ecco chi paga il conto della crisi di Governo

Se non saranno sterilizzati gli aumenti, in arrivo una stangata da 533 euro a famiglia

Iva, ecco chi paga il conto della crisi di Governo

Eccolo qua, il conto della crisi di Governo per le famiglie friulane, limitato solo all’ipotesi che l’attuale o il nuovo esecutivo non riesca a disinnescare la “cambiale occulta” dell’aumento dell’Iva.

La cifra, benché solo stimata, è bella tonda: 533 euro all’anno a famiglia, euro più, euro meno. Che vuol dire 44 euro al mese, euro più, euro meno, su una spesa di 1.931 euro, stando alla rilevazione dell’Istat sui consumi delle famiglie italiane nel 2018.

A pagare di più sarebbero le coppie con due figli, mentre le famiglie numerose potrebbero avere un aggravio appena minore. In percentuale, i più penalizzati sarebbero i single fra 18 e 34 anni. Per loro, con le nuove aliquote Iva, in un mese la spesa aumenterebbe intorno al 2,4%.

L’ultima annotazione: la stangata dell’aumento dell’Iva colpirebbe il Friuli Venezia Giulia un po’ meno che nel resto del Paese. In Italia, l’aumento peserebbe in media per 541 euro a famiglia, otto euro in più che nella nostra regione.

0 Commenti

Cronaca

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori