Home / Economia / Le società benefit, nuovo paradigma e vantaggi

Le società benefit, nuovo paradigma e vantaggi

Venerdì 11 giugno, convegno a palazzo Torriani, di Confindustria Udine e AnimaImpresa

Le società benefit, nuovo paradigma e vantaggi

Confindustria Udine, in collaborazione con AnimaImpresa, organizza per venerdì 11 giugno, alle 14.30, a palazzo Torriani, un incontro dedicato alle Società benefit.

Le aziende che hanno adottato questo modello di business, introdotto da una normativa del 2016, integrano nel proprio oggetto sociale, oltre agli obiettivi di profitto, anche quello di avere un impatto positivo sulla comunità, impegnando i propri azionisti, il management e tutto il processo produttivo a standard più elevati di scopo, responsabilità e trasparenza, al fine di generare, appunto, un impatto positivo sulla società, sull’ambiente e sul contesto territoriale in cui operano.

Dei vantaggi e delle opportunità connesse alla scelta di diventare Società benefit parleranno Anna Mareschi Danieli e Fabrizio Cattelan, rispettivamente presidente e vicepresidente di Confindustria Udine, Diego Zonta, vicepresidente di AnimaImpresa, e Lydia Alessio-Vernì, direttore generale dell’Agenzia Lavoro & SviluppoImpresa.

Seguiranno poi le testimonianze dei vertici o dei Csr manager di sette Società benefit del Nordest: interverranno Eleonora D’Alessandri (Csr manager C.D.A. di Cattelan Srl SB), Maurizio Zordan (presidente Zordan Srl SB), Piero Petrucco (ad I.CO.P. SpA SB) Lorenzo Braida (general manager Braida Srl SB), Manuele Ceschia (ceo MyNet Srl SB), Ivo Nardi e Davide Scroccaro (rispettivamente, presidente e Csr Manager Perlage Winery Srl SB), e David Brussa (total quality e sustainability director Illycaffè).

0 Commenti

Cronaca

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori