Home / Economia / Terziario Donna, Fabiana Bon resta alla guida

Terziario Donna, Fabiana Bon resta alla guida

Formazione, solidarietà e accesso al credito i punti forti del programma

Terziario Donna, Fabiana Bon resta alla guida

Formazione, confronto istituzionale, attenzione al sociale e alla sostenibilità. Sono i punti forti del programma di Terziario Donna Confcommercio Udine, gruppo che ha recentemente rinnovato il proprio consiglio direttivo.

Alla presidenza è stata confermata Fabiana Bon, imprenditrice del settore alberghiero. Accanto a lei Cristina Cher, Renata Lirussi, Lucia Bertossi, Marinella Gardel, Maria Antonella Franci, Monya Aizza e Benvenuta Plazzotta, che coprono a loro volta i settori abbigliamento, ristorazione, ambulanti, fiorerie e libera professione.

"È un momento che rimane difficile, condizionati come siamo dal punto di vista sociale ed economico dalla pandemia – osserva la presidente Bon –, ma abbiamo voluto comunque scrivere le linee programmatiche per essere pronte a un impegno su più fronti quando l’emergenza verrà superata".

Il gruppo Terziario Donna Confcommercio Udine, già operativo da settimane, ha messo tra l’altro in cantiere la cabina di regia con le altre province del Fvg e assicura massima attenzione alle questioni del credito per l’imprenditoria femminile, dell’ingresso nel mondo del lavoro, della conciliazione dei tempi tra attività in azienda e famiglia, dell’ecosostenibilità, da portare nel mondo della scuola, e ovviamente della formazione.

0 Commenti

Cronaca

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori