Home / Family / Ritorno al cinema

Ritorno al cinema

Tra le uscite più attese di questa settimana 'The Father - Nulla è come sembra' e 'Crudelia'

Ritorno al cinema

Prende vita questa settimana una nuova rubrica dedicata ai lettori e agli appassionati di cinema. I cinema hanno riaperto dopo mesi di buio in sala e tante incertezze e questa riapertura rappresenta, accanto a quella di teatri e mostre, un segnale di rinascita. L'Italia si appresta a tornare in zona bianca e poter vedere un film in sala è il segno concreto di un lento e graduale, se volete prudente, ritorno alla 'normalità' e alla cultura.

Un segnale importante, quindi, che vogliamo accompagnare con la pubblicazione dei tamburini delle sale regionali per aiutarvi nella scelta dei film e raccontarvi le anteprime, cui presto si aggiungeranno le proiezioni sotto le stelle, tradizionale appuntamento estivo che coinvolge città e paesi.

Tante le novità in sala, oltre a quelle dovute all'emergenza Covid come ingressi contingentati, distanziamento, mascherine, divieto di mangiare (cosa che siamo certi non dispiacerà ai veri cinefili!), igienizzazione delle mani, ma anche, anzi soprattutto, tante anteprime da non perdere.


Partiamo proprio dai film in uscita questa settimana. C'è grande attesa per 'The Father - Nulla è come sembra' di Florian Zeller. Interpretato da un Anthony Hopkins in stato di grazia e Olivia Colman. Al centro del film la storia drammatica di un anziano padre affetto da demenza senile e della figlia che deve affrontare le bizzarrie del genitore.

Grande attesa per il nuovo film interpretato da Emma Stone che per Craig Gillespie si è calata nei panni di una giovane 'Crudelia' (De Mon) ancora lontana dalle brame di potere e dai cuccioli di dalmata che l'hanno resa una delle malvagie per eccellenza. 

In uscita anche il film del Leone d'Oro a Venezia, lo svedese Roy Andersson che con il suo 'Sulla infinitezza' sa stupire con immagini, situazioni e storie di personaggi comuni e altri decisamente meno ordinari.

'Fortuna' di Nicolangelo Gelormini con Valeria Golino e Cristina Magnotti segna l'esordio del regista. Protagonista una bambina silenziosa, Nancy, che custodisce un segreto.

Esce in sala anche 'Freak' di Christopher Landon, con Vince Vaughn e Celeste O'Connor che, basandosi su una trama già nota e sperimentata in diversi film, racconta la bizzarra storia di uno 'scambio di identità e di persona': la giovane Millie, infatti, scambia il suo corpo con il killer conosciuto come il macellaio.

Per i più piccoli l'appuntamento in sala è con '100% Lupo' di Alexs Stadermann, un delizioso film di animazione con protagonisti i... lupi mannari!

Da segnalare, tra gli eventi in programma nei cinema del Fvg, l'atteso arrivo del regista Nanni Moretti che sarà ospite del Visionario a Udine e di Cinemazero a Pordenone, sabato 29 e domenica 30 maggio. Il regista sarà protagonista assoluto di un’inedita introduzione-performance in cui leggerà I diari di Caro Diario, estratti delle riflessioni, degli appunti e delle note prese durante la lavorazione. A seguire, per la gioia dei fan, la proiezione di 'Caro Diario' in una nuova versione restaurata in alta definizione 4K dalla Cineteca di Bologna. 

Prosegue anche l'omaggio a Wong Kar Wai. Dal 31 maggio al 2 giugno in sala sarà la volta di 'As Tears Go By' (Hong Kong, 1988) con Maggie Cheung e Andy Lau. Si tratta di un'occasione per il pubblico italiano di vedere al cinema un’opera di genere, finora inedita nel nostro Paese, che è considerata germinale per il cinema del regista. 

In sala anche 'Un altro giro' di Thomas Vinterberg con Mads Mikkelsen; 'Il Concorso' di Philippa Lowthorpe con Keira Knightley, e 'Il Cattivo Poeta' di Gianluca Jodice con Sergio Castellitto nei panni di Gabriele D'Annunzio. E poi, ancora, il premio Oscar 'Nomadland' di Chloé Zhao con Frances McDormand, e l'ultima fatica di Woody Allen in sala con 'Rifkin's Festival'.

0 Commenti
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori