Home / Green / A Gorizia 'Puliamo il Mondo dai Pregiudizi'

A Gorizia 'Puliamo il Mondo dai Pregiudizi'

Domenica 10 ottobre, i volontari saranno impegnati a pulire il Parco del Castello

A Gorizia \u0027Puliamo il Mondo dai Pregiudizi\u0027

Il circolo di Legambiente Gorizia APS, da sempre presente ,con tanti piccoli gesti di pulizia e azioni di cittadinanza attiva per promuovere la vivibilità e la bellezza dei luoghi, ma non solo, quest'anno aderisce alla campagna di “Puliamo il Mondo dai Pregiudizi” , occasione di integrazione e di abbattimento delle barriere culturali e sociali.

Quest'anno, nella mattinata del 10 ottobre, i volontari saranno impegnati a pulire il Parco del Castello di Gorizia, iniziativa che vede anche l'adesione del gruppo Scout Gorizia 3, del Circolo ArciGong di Gorizia, del presidio Presidio Libera – Coordinamento Provinciale di Gorizia e del gruppo di cittadini attivi di Sant'Andrea EkoStandrez oltre a tutte realtà cittadine che si occupano anche di giustizia sociale.

“La giustizia climatica va a pari passo con la giustizia sociale.”
Si vuole ricordare che entro il 2050 tra i 25 milioni e il miliardo di persone potrebbero essere costrette a spostarsi per criticità ambientali indotte anche dai cambiamenti climatici. Stress ambientali e conflitti sono causa o concausa della fuga dal proprio Paese per circa il 70% dei migranti giunti in Italia negli ultimi 4anni.


La campagna Puliamo il Mondo dai pregiudizi intende essere non solo un momento di collaborazione finalizzata alla rimozione dei rifiuti abbandonati e alla diffusione di comportamenti rispettosi dell’ambiente, ma anche la promozione di una positiva convivenza tra le persone che abitano lo stesso territorio . La riappropriazione collettiva dei luoghi è la chiave per ricostruire le relazioni sociali, perché un mondo diverso è possibile solo se lo si costruisce senza muri di alcun tipo: sociali e culturali, etnici e religiosi, fisici e mentali. Per questo l’organizzazione di Puliamo il Mondo con il coinvolgimento di tante associazioni per l’accoglienza delle persone in difficoltà è un’occasione per promuovere il dialogo e lo scambio interculturale e rilanciare il tema delle disuguaglianze generate dalla crisi climatica.

Con il Patrocinio del Comune di Gorizia, in collaborazione con Isontina Ambiente ed il supporto delle Associazioni, si invita tutti a partecipare all'operazione di pulizia del Parco del Castello di Gorizia durante la mattinata di domenica 10 ottobre.

"Il Comune di Gorizia appoggia l'iniziativa di Legambiente da diversi anni con il patrocinio- sottolinea l'assessore all'ambiente, Francesco Del Sordi- e, anche quest'anno non abbiamo voluto far mancare il nostro sostegno. Non posso che apprezzare l'impegno dei volontari volto a migliorare la qualità ambientale della vita anche nella nostra città effettuando anche un'opera di sensibilizzazione verso argomenti che rivestiranno una sempre maggior importanza in futuro"

Si consiglia la preiscrizione a gorizia@legambientefvg.it.
Ai partecipanti verrà fornito un kit per la pulizia composto di guanti, pettorina, cappellino e sacchi per la raccolta differenziata. Si consiglia abbigliamento adeguato. I partecipanti dovranno dotarsi di mascherina personale e ricordiamo che le attività di pulizia saranno svolte nel pieno rispetto delle norme di distanziamento sociale.

In caso di maltempo l'evento di Puliamo il Mondo verrà rinviato alla prima domenica utile.

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Life Style

Gli speciali

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori