Home / Green / Al via il progetto 'Life Pinna'

Al via il progetto 'Life Pinna'

Obiettivo salvaguardare il più grande mollusco bivalve del Mediterraneo. Vi parteciperà anche l'Area Marina Protetta

Al via il progetto \u0027Life Pinna\u0027
È ufficialmente partito “Life Pinna”, il progetto europeo che ha la finalità di salvaguardare il più grande mollusco bivalve del Mediterraneo, Pinna nobilis, a rischio estinzione a causa dell'epidemia che lo sta decimando in tutto il mare nostrum. Lo annuncia l'Area Marina Protetta Miramare sui social.

"E in questo grosso e ambizioso progetto, che vede molti partner tra cui i nostri colleghi di Shoreline, anche Miramare farà la sua parte - spiegano -: l'Area Marina Protetta sarà infatti uno dei siti in cui verranno realizzate alcune delle azioni del progetto: dal monitoraggio degli esemplari sopravvissuti al restauro ambientale".
Anche grazie alle azioni compiute in particolare questi ultimi due anni (monitoraggi scientifici, l'attività di citizen science nel Golfo sub4fan e la mostra d’arte ART4FAN) l’AMP Miramare si è infatti ricavata un ruolo di primo piano nello studio e nella divulgazione di questo straordinario mollusco e della moria di massa che l'ha colpito.
"La speranza, e uno degli obiettivi di questo progetto, è che l'AMP Miramare torni ad essere popolata dal gigante dei fondali, ripartendo dai giovanili che si impianteranno in modo naturale o grazie alla "spintina" della ricerca - conclude la nota -".

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori