Home / Green / Carso in fiamme, Wwf avvia un'indagine

Carso in fiamme, Wwf avvia un'indagine

Accanto al fascicolo aperto in Procura, l'associazione vuole accertare le responsabilità, ipotizzando l'incendio colposo

Carso in fiamme, Wwf avvia un\u0027indagine

"A luglio di quest’anno si è sviluppato un incendio sull’Altopiano carsico, a cavallo tra le province di Trieste e Gorizia, che ha interessato un vasto territorio anche della vicina Slovenia". Inizia così una nota del Wwf Italia. "Stiamo assistendo a un aumento sia della lunghezza delle stagioni degli incendi sia a quelli che vengono definiti grandi incendi forestali, di proporzioni catastrofiche, con un altissimo impatto sociale, economico e ambientale, sempre più difficili da spegnere a causa delle condizioni meteorologiche estreme, conseguenza dei cambiamenti climatici in atto".

"Si tratta di eventi ormai prevedibili che sono la conseguenza non solo di comportamenti dolosi ma anche dell’incuria nella manutenzione dei boschi in particolare di quelli prossimi alle grandi infrastrutture viarie. Abbiamo pertanto avviato in questi giorni un’indagine difensiva parallela a quella che la Procura della Repubblica di Trieste sta svolgendo, per l’accertamento delle responsabilità penali in ordine al reato di incendio colposo del quale sono responsabili soggetti ancora da identificare".

"Invitiamo pertanto tutti i cittadini e coloro che hanno partecipato alle opere di spegnimento e hanno notizie utili sull’innesco dell’incendio a fornire, scrivendo una email al Wwf Trieste, ogni elemento che possa essere utile alle indagini e che verrà valutato al fine di farlo confluire nel fascicolo delle indagini in corso".

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori