Home / Green / Giornata Mondiale della Terra, in piazza per riscrivere il futuro del pianeta

Giornata Mondiale della Terra, in piazza per riscrivere il futuro del pianeta

Giovedì 22 aprile, manifestazione dei FridaysForFuture Trieste assieme a Extinction Rebellion Fvg

Giornata Mondiale della Terra, in piazza per riscrivere il futuro del pianeta

In occasione della Giornata Mondiale della Terra FridaysForFuture Italia lancia l’iniziativa #scriviamoilfuturo. FridaysForFuture Trieste assieme a Extinction Rebellion Fvg scende in piazza in contemporanea all'iniziativa nazionale per sognare assieme il futuro nel presente della Terra.

L'evento avrà luogo giovedì 22 aprile, in piazza Unità a Trieste, alle ore 15.

LINK EVENTO: https://fb.me/e/4hd03pjuc

"La Terra è di tutti e per tutti - spiegano i Fridays di Trieste -. L'attivismo climatico, economico e sanitario è di tutti e per tutti. Costruire una transizione Equa, che rilanci l’Economia attraverso l'Educazione e l’Eco-compatibilità vogliamo che sia di tutti e per tutti. FridaysForFuture Trieste proporrà alcune letture in piazza – nel rispetto delle misure di contenimento del Covid19 - sul futuro e presente della terra. Leggere ad alta voce vuole essere simbolo di pluralismo, di autonomia di informazione e di attenzione nel parlare del nostro pianeta come cittadini della terra agli altri abitanti di questo meraviglioso pianeta".

"Cultura e sostenibilità – ambientale e di pensiero – come elementi di costruzione per una giustizia climatica e sociale a lungo termine. Bisogna riconoscere quali sono le realtà etiche, eque e sostenibili attorno a noi e per questo FFF - continua la nota - sente l'esigenza di investire nell’informazione, nella cultura, nel dialogo. FridaysForFuture Italia, con eventi dal 21 aprile, ha scelto di concentrare l’attenzione sulle librerie, simbolo di un’economia delle persone e dei territori messa in crisi dalla pandemia e da un sistema divorato dai grandi colossi e che necessita di essere messa di nuovo al centro della nostra attenzione e dei nostri investimenti".

Extinction Rebellion Fvg offrirà momenti di cultura rigenerativa mediante la creazione di cerchi di connessione meditativi e di gratitudine, portando in piazza l'ascolto empatico e i principi d'inclusività e accoglienza di tutte e tutti e di ogni parte di ciascuno che contraddistinguono il movimento. Nutrendo un profondo rispetto per l'ecosistema nel quale viviamo, le attiviste e gli attivisti condivideranno spunti di riflessione sul separatismo e la competizione che permea la nostra società, diffondendo un nuovo messaggio di apertura e riconciliazione, comunicazione non violenta, apprendimento e fiducia reciproci.

Per chi desiderasse conoscere meglio il movimento, sabato 24 aprile alle ore 19.30 si terrà una presentazione telematica che verrà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook Extinction Rebellion Friuli Venezia Giulia.

Per chi desiderasse partecipare ma non fosse residente nel Comune di Trieste, le attuali norme anticontagio consentono di spostarsi all'interno della regione con autocertificazione.

0 Commenti
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori