Home / Green / L'Interconnessione Somplago (IT) - Würmlach (AT)

L'Interconnessione Somplago (IT) - Würmlach (AT)

Energia sicura, pulita ed economica per tutti in Friuli Venezia Giulia

L\u0027Interconnessione Somplago (IT) - Würmlach (AT)

Cosa sono i Progetti di Interesse Comune (PCIs)?

I Progetti di Interesse Comune (PCIs) sono grandi infrastrutture che modernizzano e connettono le reti e i sistemi energetici dei Paesi dell’UE. Ogni progetto aiuta almeno due paesi dell’UE a collaborare allo sviluppo di reti energetiche avanzate e meglio connesse. Dal 2013 ad oggi, l’UE ha distribuito circa 4,7 miliardi di euro a PCI nel settore dell’energia.

Il progetto chiamato Interconnessione Somplago - Würmlach sarà realizzato nella Regione Friuli Venezia Giulia per aiutare Italia e Austria a collegare e migliorare i rispettivi sistemi elettrici con un nuovo cavo interrato. Alpe Adria Energia è il promotore locale che sovrintenderà all’attuazione del progetto.

A cosa serve l’Interconnessione Somplago - Würmlach?

I flussi di energia al confine tra Italia e Austria sono congestionati, ovvero la rete di trasmissione non è in grado di gestire tutte le operazioni desiderate. Questo rende il sistema elettrico meno affidabile e fa aumentare il rischio di interruzioni dell’erogazione di energia elettrica. Per evitare che ciò accada, l’energia elettrica deve viaggiare in modo più efficiente al confine, in modo da liberare capacità sulle linee congestionate. Questo PCI darà soluzione concreta a questo problema grazie ad un cavo interrato che collegherà Somplago e Würmlach.

Quali sono i vantaggi?
• L’attuale capacità elettrica tra Italia e Austria sarà raddoppiata.
• Diminuirà il rischio di interruzioni e carenze nell’erogazione di energia elettrica.
• Collegando le reti energetiche, i consumatori potranno beneficiare di una maggiore concorrenza grazie all’ingresso sul mercato di più fornitori.
• La rete energetica interconnessa userà elettricità prodotta a partire da fonti di energia rinnovabile, riducendo la dipendenza da costosi carburanti fossili importati.
• Una migliore integrazione delle rinnovabili aiuterà l’Italia, e in particolare il Friuli Venezia Giulia, ad allontanarsi dalle forme di energia altamente inquinanti.
• Un futuro energetico più sicuro, pulito e sostenibile porterà benefici per l’ambiente e per i cittadini.
• La creazione di posti di lavoro aiuterà la ripresa dell’economia della regione.

Scopri l’Interconnessione Somplago - Würmlach

La costruzione delle reti energetiche di domani per tutti richiede consapevolezza e cooperazione. Vai su sul sito del progetto Interconnessione Somplago - Würmlach e sul sito della Commissione Europea, nella sezione dedicata ai PCI.

Lavoriamo insieme! Costruiamo le reti energetiche di domani per tutti!

#WorkingΤogether #Energy4All #EUEnergyNetworks

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori