Home / Gusto / A Cucinare anche i cuochi contadini

A Cucinare anche i cuochi contadini

Diego Scaramuzza guiderà la delegazione in fiera a Pordenone, al salone di riferimento della ristorazione del nord est

A Cucinare anche i cuochi contadini

Anche i cuochi contadini saranno i protagonisti della ottava edizione di Cucinare, il salone di riferimento per gli appassionati di cucina e i professionisti della ristorazione del nord est.

A Pordenone, sabato 15 febbraio, alle 10.30, al padiglione 7 dell’ente fieristico nella Sala Bcc Pordenonese, sarà Diego Scaramuzza, presidente nazionale di Terranostra, l’associazione degli agriturismi di Campagna Amica, nonché presidente dei cuochi, volto noto del settore anche per le numerose presenze televisive a Geo & Geo e Unomattina, a guidare la brigata dei cuochi contadini pordenonesi.

Il cuoco contadino: dalla terra al piatto, sarà il tema dell’appuntamento. Il legame forte con la terra, il territorio e la cucina tradizionale, in sintesi il lavoro dei “cuochi contadini”. Prima di tutto contadini, quindi, poi ottimi cuochi, che negli agriturismi di Campagna Amica trasformano e propongono il meglio delle produzioni agricole italiane. Due saranno le ricette proposte tra cui una in degustazione: zuppa di cipolla rossa di Cavasso con cialde di salame e straccetti di Pezzata Rossa con formaggio frant e radicchio di campo.
Sempre nell’ambito di Cucinare da sabato 15 a lunedì 17 una numerosa rappresentanza di aziende di Campagna Amica saranno presenti al padiglione 9 con uno stand dove promuoveranno le produzioni tipiche a chilometro zero del territorio. Sono previste presentazioni dei prodotti e degustazioni. La partecipazione è stata possibile anche grazie al sostegno della Camera di Commercio di Pordenone e Udine.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori