Home / Gusto / A San Vito al Tagliamento torna la Festa della zucca

A San Vito al Tagliamento torna la Festa della zucca

A San Vito al Tagliamento torna la Festa della zucca

Il 16 e il 17 ottobre, a La Volpe sotto i Gelsi, laboratori di riciclo per bambini, musica, esposizione di artigianato e degustazioni di dolci, attività con alpaca e asinelli

Doppio appuntamento quest'anno per la tradizionale Festa della Zucca, in programma sabato 16 e domenica 17 ottobre a La Volpe sotto i Gelsi, la fattoria sociale e didattica de Il Piccolo Principe, che ha sede in località Comunali a San Vito al Tagliamento. I festeggiamenti sono organizzati dalla cooperativa Il Piccolo Principe di Casarsa all'interno del progetto Orto Forti nato per stimolare l'attività fisica e l'incontro tra le persone con disabilità, le famiglie e la comunità, grazie al sostegno di Fondazione Friuli e del Progetto di Sviluppo Rurale.

"È bello ritrovarsi finalmente insieme - fanno sapere Marco Cepparo, responsabile di La Volpe sotto i Gelsi e Luca Leon, responsabile progetto Orti Forti - dopo lo stop dettato dalla Pandemia che ha fermato questi momenti di condivisione tra le persone. Lo facciamo con una due giorni ricca di appuntamenti - hanno annunciato - in particolare dedicati ai bambini: ci saranno laboratori creativi, attività con asinelli e alpaca e un bellissimo spettacolo con le bolle di sapone. Il tutto per festeggiare l'autunno, stare di nuovo insieme e conoscere questo nuovo progetto Orti Forti con cui intendiamo offrire alle persone un nuovo modo di conoscere la natura, le sue stagioni, l’orto e gli alimenti in momenti di esperienze condivise e facendo "mescolare" le persone". Per accedere all'area festeggiamenti, oltre ad esibire il Green Pass, è richiesta la prenotazione.


La festa dalla zucca inizia sabato 16 ottobre dalle ore 10 alle 11 e dalle 16 e alle 17 con laboratori di riciclo per bambini e famiglie con presentazione di alcuni lavori creativi realizzati a La Volpe sotto i Gelsi. Ma il clou dei festeggiamenti sarà invece domenica 17 ottobre. Dalle ore 14 sarà possibile gustare ottimo pane di zucca dolce e salato, torte di zucca e sorseggiare una selezione di tisane mentre si ammireranno le esposizioni di artisti e artigiani con le loro sculture di legno, gli scarpets (pantofole friulane), i fiori di carta di Nicole e vi sarà anche uno spazio della Bottega Il Piccolo Principe con una selezione di suoi prodotti. Dalle 14.30 alle 16, laboratori per bambini e famiglie su prenotazione. Il primo è "Decoriamo la zucca", un laboratorio artistico creativo con la zucca e il secondo "La zucca sfiziosa", un laboratorio di cucina con la zucca. Dalle ore 14 alle 17, altri laboratori per bambini di face painting a tema zucca e giochi con il gruppo Team Smile. In contemporanea, vi saranno anche attività con gli asini e gli alpaca della cooperativa sociale Il Ponte.

Per i più grandi, alle 15.30 si potrà incontrare un esperto sul tema "Zucca: alimentazione e coltivazione tra teoria e pratica" e alle 16.30 invece di potrà incontrare Flavio D'andrea sul tema "Creatività e regola. Il teatro come laboratorio di crescita". Dalle 16, buona musica con il concerto di Armando Battiston Hight Dimensions Quartet e per finire alle 17 lo spettacolo per tutti con le Bolle di sapone di Elga Fun Lab.

Tutti i laboratori sono gratuiti e aperti a bambini, genitori e persone con disabilità (solo su prenotazione). Per accedere all'area festeggiamenti è necessario esibire il green pass ed inviare un messaggio di prenotazione al n. 350 1636553. All'interno dell'area saranno rispettate tutte le normative anti Covid-19 vigenti.

 

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori