Home / Gusto / Agricoltura, tutelare il made in Fvg

Agricoltura, tutelare il made in Fvg

Pettarin (FI): "La Rosa di Gorizia e gli altri prodotti vanno tutelati dalle imitazioni"

Agricoltura, tutelare il made in Fvg

"Tante eccellenze enogastronomiche italiane vengono maldestramente copiate, perciò il compito di tutti deve essere quello di porre in essere ogni tutela necessaria, sia a livello legale che commerciale". Così il deputato di Forza Italia, Guido Germano Pettarin, sulla tutela dei prodotti enogastronomici italiani e della Rosa di Gorizia, il prezioso radicchio coltivato nella città di Gorizia.

"La Rosa di Gorizia presenta, come ogni eccellenza enogastronomica italiana, un interessante parallelo con il Parmigiano. Come tutti sanno il Parmigiano è il prodotto caseario più copiato al mondo, dove repliche dai nomi improbabili del nostro prodotto di punta si sprecano. Se non fosse un prodotto eccezionale non verrebbe certo copiato, ma questa è una ben magra soddisfazione. I nostri prodotti vanno tutelati nei confronti di ogni comportamento scorretto od illegittimo e la guardia deve essere tenuta altissima. Non vi è dubbio che La Rosa di Gorizia sia un prodotto eccezionale; con la stessa determinazione di questa convinzione si debbono porre in essere le azioni di tutela necessarie, ad ogni livello, legale e commerciale. Con la coscienza comunque che chi cerca di copiare La Rosa di Gorizia parte sconfitto: mai raggiungerà la qualità del prodotto di Gorizia. Bisogna se ne facciano una ragione”.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori