Home / Gusto / Crédit Agricole in campo contro la siccità

Crédit Agricole in campo contro la siccità

Intesa con Confagricoltura per offrire prodotti e finanziamenti ad hoc a sostegno del settore agricolo

Crédit Agricole in campo contro la siccità

Crédit Agricole Italia, Crédit Agricole FriulAdria e Confagricoltura rafforzano la loro collaborazione a sostegno del settore agricolo, predisponendo un piano di interventi comune. La finalità è quella di supportare le aziende la cui attività è messa alla prova dal perdurare della siccità e dai rincari di energia e materie prime nonché di accompagnarle nel processo di transizione energetico-digitale dettato dal Pnrr.

Il Gruppo bancario, d’intesa con l’Associazione, ha messo a punto un ampio programma a favore degli associati contenente strumenti e prodotti dedicati tra cui cambiali agrarie straordinarie della durata di 6 mesi a copertura dei costi temporanei di attingimento; o cambiali agrarie di 12 mesi al fine di fornire la liquidità necessaria a sopportare i recenti rincari. A ciò si aggiungono finanziamenti a medio - lungo termine finalizzati a sostenere gli investimenti abbinati alle misure del Pnrr.

Del plafond complessivo, una parte sarà dedicata esclusivamente a progetti di investimento di giovani agricoltori associati, spendibili attraverso prodotti di finanziamento dedicati dalla durata fino a 120 mesi e a condizioni particolarmente vantaggiose.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori