Home / Gusto / FriulAdria partner di Cucinare 2017

FriulAdria partner di Cucinare 2017

La Banca premia tre chef emergenti e sponsorizza il ‘red carpet’ degli showcooking

FriulAdria partner di Cucinare 2017

Crédit Agricole FriulAdria si conferma partner bancario di riferimento del settore agroalimentare del Nord Est. La banca ha rinnovato il sostegno a Pordenone Fiere per l’organizzazione della quinta edizione di “Cucinare, per piacere per mestiere”, il salone dell’enogastronomia e delle tecnologie per la cucina in programma alla Fiera di Pordenone dall’11 al 14 febbraio.

FriulAdria negli ultimi anni ha messo a disposizione del settore agri-agro prodotti e servizi dedicati, specialisti in grado di offrire consulenza, un modello di servizio studiato per rispondere a tutte le esigenze, rapporti di partnership con consorzi di tutela, associazioni di categoria, enti di promozione, nonché il know how e la rete internazionale del Crédit Agricole. Con questa visione e questo posizionamento è stato naturale per Crédit Agricole FriulAdria accompagnare la crescita delle più qualificate iniziative di settore. In particolare, la Banca ha sposato la filosofia di valorizzare il binomio enogastronomia-eccellenza, con una grande attenzione per i giovani.

Per l’edizione 2017 di Cucinare, l’Istituto ha scelto di abbinare il proprio nome all’arena degli showcooking, che quest’anno si chiamerà “Arena Crédit Agricole FriulAdria”.

Inoltre, è stata confermata l’iniziativa del Premio Crédit Agricole FriulAdria a tre chef emergenti. I nomi individuati quest’anno sono quelli di chef Luca Abbadir, chef Michel Basaldella, chef Chiara Canzonieri. Il Premio verrà ufficialmente consegnato durante la cerimonia inaugurale del Salone sabato 11 febbraio alle ore 11, a cui seguiranno gli showcooking dei tre giovani chef dalle ore 13.30 nell’Arena Crédit Agricole FriulAdria.

L’obiettivo del Premio Crédit Agricole FriulAdria è quello di riconoscere e valorizzare la qualità e il talento degli chef, contribuendo alla loro visibilità e promozione e in una logica di coerenza con i diversi Premi Crédit Agricole FriulAdria che legano la Banca a molte manifestazione e festival, tutti volti a riconoscere delle eccellenze.

Nella prima edizione dell’anno scorso il Premio è stato consegnato a Carlo Nappo del ristorante Alla Catina di Pordenone, Gennaro Russo del ristorante La Sponda di Positano e Christian De Nadai del ristorante Four Seasons di Mosca.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori