Home / Gusto / Grazie alle piogge stop all'irrigazione

Grazie alle piogge stop all'irrigazione

Da oggi il Consorzio di Bonifica Pianura Friulana chiude gli impianti, salvo necessità

Grazie alle piogge stop all\u0027irrigazione

In presenza di piovosità consistenti come avvenuto in questi ultimi giorni, per un più razionale ed economico uso dell’acqua, il direttore del Consorzio di Bonifica Pianura Friulana, Armando Di Nardo, d'intesa con la presidente Rosanna Clocchatti, ha disposto la sospensione dell’irrigazione in tutto il comprensorio consortile.

Gli impianti,da oggi, saranno chiusi, per riaprirsi solo in caso di situazioni specifiche che ne determinino la necessità. Il termine definitivo del servizio è previsto per il 31 agosto per le aree irrigue del comprensorio ex Ledra Tagliamento, e per il 15 settembre per li comprensorio ex Bassa friulana.

Potrà invece essere ripresa ovunque la produzione di energia idroelettrica; il personale del Consorzio di Bonifica procederà alle operazione di riavvio e riempimento delle relative condotte.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori