Home / Gusto / Il Polo del Gusto guarda a Nord Est

Il Polo del Gusto guarda a Nord Est

Entro i primi mesi del 2023, annunciata l'apertura dei primi due punti vendita multibrand

Il Polo del Gusto guarda a Nord Est

Il Polo del Gusto guarda a Nord Est per rafforzare la presenza dei Brand attraverso una serie di nuovi punti vendita. Lo annuncia la sub-holding del Gruppo illy, che raggruppa tutti i marchi extra-caffè, in occasione dell'inaugurazione, in programma giovedì, del nuovo negozio Domori in piazza San Carlo a Torino.

"Il Polo del Gusto - spiega l'ad Andrea Macchione - si ripromette di aprire, entro i primi mesi del 2023, i primi due punti vendita multibrand in due città del Nordest. Riguardo ai negozi, la nostra strategia si muove in due precise direzioni. Da un lato ci possono essere le realtà monomarca, che nel caso del nuovo negozio torinese di Domori assume anche un valore istituzionale, di legame con il territorio, cui l'Azienda è profondamente legata e di cui rappresenta una grande tradizione".

"Dall'altro ci stiamo muovendo verso l'apertura di punti vendita che possano accogliere tutti i marchi della famiglia del Polo del Gusto, orientandoci verso città di dimensioni medio grandi, in zone in cui l'eccellenza dei marchi Polo del Gusto abbia già una sua riconoscibilità e forza d'attrazione, senza naturalmente andare a sovrapporsi ai negozi monomarca. Il Nordest è quindi per noi una scelta naturale".
Domori quest'anno festeggia i 25 anni di attività. Il negozio torinese andrà ad affiancare gli altri due esercizi monomarca del Polo del Gusto, la boutique Dammann Frères Italia e il negozio Gelato Libre, entrambi a Milano.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori