Home / Gusto / Occasioni d’incontro con Vigneti Aperti

Occasioni d’incontro con Vigneti Aperti

Da sabato 27 giugno, sei weekend per conoscere l'enogastronomia e i racconti dei vignaioli

Occasioni d’incontro con Vigneti Aperti

È arrivata l’estate e le cantine del Friuli Venezia Giulia sono pronte ad accogliere i visitatori con una nuova iniziativa targata Movimento Turismo del Vino Fvg: Vigneti Aperti. Un evento fatto di incontri e momenti conviviali, sempre nel segno della sicurezza, nei bellissimi vigneti – e non solo – della nostra regione. Un'occasione per tutti gli enoappasionati di conoscere e apprezzare le nostre eccellenze enogastronomiche.

Sei weekend, dal 27 giugno al 2 agosto, di esperienze all'aria aperta tra visite ai vigneti e/o in cantina, aperitivi in vigna, laboratori sensoriali, picnic, Cene con il Vignaiolo, musica in vigna e tante altre curiosità.

“Siamo molto soddisfatti”, dichiara Elda Felluga, presidente del Movimento Turismo del Vino Fvg, “di essere riusciti a realizzare questa serie di appuntamenti dove sono i vigneti a diventare i protagonisti della nostra estate. Una valida e originale proposta turistica per scoprire o riscoprire i nostri suggestivi paesaggi, i luoghi di eccellenza del vino, ricordando che tutto il percorso produttivo prende forma proprio dalla terra”.

Sabato 27 e domenica 28 giugno si svolgerà il primo appuntamento che coinvolgerà in provincia di Pordenone I Magredi (picnic nel vigneto e degustazioni nel vigneto circolare); in provincia di Udine Azienda del Poggio (picnic, visite e degustazioni), Barone Ritter de Zàhony (visite e degustazioni), Cantina Puntin (degustazione artistica), Dario Coos (degustazioni), De Claricini (degustazione all’aperto e degustazione romantica), Elio Vini (visite nei vigneti, degustazioni e verticale di Friulano), Ferrin Paolo (visite e degustazioni), Grillo Iole (aperitivo in vigna), Le Due Torri (visite e degustazioni), Ronc dai Luchis (visite e degustazioni), Valpanera (aperitivo in vigna), Vigne del Malina (visite e degustazioni), Tarlao (visite e degustazioni, picnic in vigna), Vini Brojili (visite e degustazioni); in provincia di Gorizia Ca’ Ronesca (degustazioni), Castelvecchio (passeggiate nei vigneti e degustazioni), Pascolo (visite e degustazioni). È importante consultare il sito www.cantineaperte.info per conoscere orari, modalità, come effettuare le prenotazioni e tutti i dettagli.

Infine, nell’ambito dell’iniziativa, in collaborazione con Vino e Sapori Fvg, sarà riproposto anche “DegustaMente – Risveglio sensoriale in vigna”, l’appuntamento perfetto per alleggerire la mente e iniziare una nuova settimana con più carica. Un’esperienza di “risveglio sensoriale mindfulness” in vigneto alla ricerca dell'ideale bilanciamento delle nostre energie, il quale si concluderà con un viaggio alla scoperta dei sapori del territorio, guidati in una degustazione più consapevole che coinvolge e stimola le nostre abilità percettive.

"Un particolare ringraziamento a PromoturismoFvg, l’ente regionale di promozione turistica, e Civibank, un istituto da sempre vicino al territorio, per il fondamentale supporto e sostegno agli eventi organizzati dal Movimento Turismo del Vino Fvg, i quali da sempre sono un’importante occasione per conoscere le peculiarità enogastronomiche e territoriali della nostra regione".

Tutti gli amici enoturisti che vogliono essere sempre informati sulle news della manifestazione possono seguire gli aggiornamenti pubblicati, in tempo reale, sulla pagina Facebook MtvFVG e Instagram mtv_friulivg.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori