Home / Gusto / Successo per Calici di Stelle a Grado

Successo per Calici di Stelle a Grado

Due serate indimenticabili, quelle andate in scena venerdì 12 e sabato 13 agosto sulla spettacolare Diga Nazario Sauro

Successo per Calici di Stelle a Grado

Il ritorno di Calici di Stelle a Grado, l’evento estivo per eccellenza, ha accompagnato anche quest’anno turisti e appassionati alla scoperta di prelibatezze enogastronomiche della regione.

Due serate indimenticabili, quelle andate in scena venerdì 12 e sabato 13 agosto sulla spettacolare Diga Nazario Sauro e negli adiacenti Giardini, tra esperienze gustative e sensoriali sotto le stelle di Grado.

L’evento, organizzato da Movimento Turismo del Vino Fvg presieduto da Elda Felluga, assieme al Comune di Grado e alla Pro Loco Grado, ha registrato un'eccezionale affluenza di pubblico. Sono stati, infatti, quasi mille gli appassionati che hanno assaggiato i vini di alcune delle migliori cantine regionali, per scoprire le eccellenze dei diversi territori vitivinicoli del Friuli Venezia Giulia. Venerdì hanno portato il loro saluto il vicesindaco di Grado Roberto Borsatti, che è anche assessore al turismo, e il presidente della Git Roberto Marin, assieme ai vertici della Pro Loco e a rappresentanti delle istituzioni.

E' stato possibile degustare i prodotti di oltre 20 aziende: Bagnarol, Barone Ritter de Záhony, Borgo Conventi, Bucovaz Wines, Ca' Tullio, Cantina Ballaminut, Castello di Rubbia, Conte d'Attimis-Maniago, Conti della Frattina, Elio Vini, Ferrin Paolo, La Magnolia, La Sclusa, Le Due Torri, Marcuzzi Viticola, Parovel Vigneti Oliveti 1898, Pontoni Flavio, Sosol, Torre Rosazza, Vini Brojli, Villa Vasi e Zorzettig.

Una vera e propria vetrina dei migliori vini locali, sia fermi che mossi, autoctoni e internazionali, che sono stati presentati oltre che dagli stessi produttori anche dall’animatore del vino Giovanni Munisso, che ha arricchito questa esperienza in maniera coinvolgente. Alla scoperta di piacevoli accostamenti tra i sapori del territorio, sono state proposte in abbinamento ai vini prelibatezze gastronomiche preparate dalla Pro Loco Grado, dalla pasta fredda mediterranea all’insalata fredda di seppie e arrosto tonnato, dal crostino con baccalà mantecato al prosciutto crudo di San Daniele. Quest’ultimo proposto nella postazione de Il Crudo Itinerante in due varianti: grissino con prosciutto crudo di San Daniele oppure Prosciutto di San Daniele con frico friabile (gluten free).

In degustazione anche i panificati Il Maggese/Novalis e il Gintonego, il nuovo distillato prodotto da Riccardo Gaddi che ha abbinato il gin al santonego (assenzio marino) e a varie erbe della laguna, una rarità che ha deliziato il palato dei più golosi. Non solo enogastronomia, ma anche cultura ed arte sono state protagoniste durante l’evento, con momenti di intrattenimento musicale ed emozioni suggestive ad accompagnare le degustazioni. Entrambe le serate sono state arricchite dalla musica di Ivano VDj e dai suoi scenografici video show revival, per impreziosire i ricordi di attimi straordinari.

Venerdì 12, in occasione della storica ricorrenza dei 130 anni dalla firma di concessione da parte dell’Imperatore Francesco Giuseppe della spiaggia a Grado, artisti e rievocatori hanno fatto rivivere i fasti della Belle Époque con un appassionante spettacolo divulgativo: in collaborazione con l'associazione culturale La Signora delle fiabe di Grado, 15 dame hanno sfilato in costumi d’epoca (1895-1905), trasportando il pubblico indietro nel tempo in un crescendo di emozioni. Calici di Stelle a Grado è stato organizzato dal Movimento Turismo del Vino FVG in collaborazione con il Comune di Grado, Pro Loco Grado, Consorzio Grado Turismo e Città del Vino, e con il supporto di PromoTurismoFvg, CiviBank, Acqua Dolomia, Juliagraf, Ceccarelli Group, Car&Van, Fantin, Radio Punto Zero e Q.B. Quanto Basta.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori