Home / Gusto / Successo per Calici di stelle a Povoletto

Successo per Calici di stelle a Povoletto

La seconda edizione supera le 300 persone e vede coinvolte 14 cantine e nove associazioni

Successo per Calici di stelle a Povoletto

Una serata che ha superato le più rosee aspettative e ha visto il parco di Villa Pitotti affollato dagli amanti del vino. Calici di stelle a Povoletto si è confermato un appuntamento molto amato dal pubblico. Per la realizzazione si sono impegnate nove associazioni, 14 attività commerciali che hanno contribuito per il buffet e 14 aziende vitivinicole del territorio che hanno portato in degustazione le loro eccellenze.

“L’obiettivo di questo evento, che rientra nel circuito nazionale di Città del Vino a cui Povoletto aderisce - riferisce al riguardo l’assessore alla comunicazione, Lisa Rossi - è rafforzare la promozione del territorio e delle sue produzioni vitivinicole nonché promuovere la conoscenza delle attività ricettive e di ristorazione locali, facendo rete tra operatori e associazioni".

La serata è stata anche l’occasione per presentare al pubblico il filmato Racconti di ReFosco, un progetto realizzato dalla Incipit film con il contributo del Comune, che vuole recuperare elementi della tradizione quasi dimenticati inserendoli in alcune brevi storie animate che costituiscono un’opportunità di comunicazione moderna e simpatica.

Novità di quest’edizione la collaborazione con l’Academia del Gusto Fvg che ha curato, con i sommelier di Ais, l’area delle degustazioni al buio. Durante la serata il pubblico ha potuto ammirare le opere dell’artista Luigi Martinis, originario di Savorgnano, e due splendide vetture d’epoca, una fiat Topolino e una 508 Balilla.

Molto apprezzata l’area dedicata ai bimbi, dove l’associazione Vitae ha realizzato laboratori legati al tema della serata. "Un grande lavoro di squadra quello fatto dalle associazioni che hanno collaborato per l’evento, che, con il loro lavoro e allegria, hanno reso possibile la serata e fatto divertire le oltre trecento persone presenti!", conclude l'assessore.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori