Home / Gusto / Taglio del nastro per il mercato agricolo dello Stella

Taglio del nastro per il mercato agricolo dello Stella

Palazzolo - Avrà cadenza settimanale, ogni sabato dalle 8 alle 13, con bancarelle di prodotti tipici agroalimentari provenienti dai produttori locali che operano lungo l'asse del fiume

Taglio del nastro per il mercato agricolo dello Stella

"Le produzioni locali e i piccoli negozi hanno vissuto un rinnovato successo durante la pandemia; è uno dei valori che abbiamo interesse a mantenere perché segnano un cambiamento dei consumi, per questo sono certo che il mercato agricolo dello Stella avrà un ottimo riscontro". È il buon augurio che l'assessore regionale alle Attività produttive e turismo, Sergio Emidio Bini, ha rivolto stamattina in occasione del taglio del nastro del mercato agricolo dello Stella, alla presenza del sindaco di Palazzolo dello Stella, Franco D'Altilia.

Il mercato avrà cadenza settimanale, ogni sabato dalle 8 alle 13, riunendo bancarelle che mettono in vendita prodotti tipici agroalimentari provenienti dai produttori locali che operano lungo l'asse del fiume Stella.

Come ha ricordato Bini, "la Regione ha voluto rafforzare il commercio locale, prevedendo nella legge SviluppoImpresa la creazione dei distretti del commercio. Accanto a questa iniziativa sono previsti contributi per la valorizzazione e la ripartenza delle rivendite nei piccoli centri, dove la presenza anche di un solo negozio può rappresentare un elemento di tenuta fondamentale del tessuto sociale della comunità".

In occasione dell'inaugurazione del mercato agricolo, il primo cittadino ha annunciato anche l'ammissione di Palazzolo dello Stella nella rete nazionale delle Città del Vino che riunisce i territori che si caratterizzano per una forte produzione vitivinicola, promuovendoli anche in chiave turistica. 

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori