Home / Gusto / Vendemmia al via, si cerca personale

Vendemmia al via, si cerca personale

A fine agosto inizierà la raccolta dell'uva nei vigneti del Fvg, ma le aziende cercano addetti

Vendemmia al via, si cerca personale

Alla vigilia della vendemmia 2019 si moltiplicano le offerte di lavoro nel settore agricolo per figure professionali specializzate in questa attività. Si cercano in particolare addetti alla raccolta dell'uva, ma anche personale qualificato per la produzione e l’imbottigliamento dei vini, cantinieri per la vinificazione, trattoristi per interventi in vigneto.

La Fai – Federazione lavoratori agricoli – della Cisl Fvg stima che il fabbisogno di personale nella nostra regione si aggiri intorno ai 4.000 addetti. “Estinti i voucher, la maggior parte degli addetti viene assunto con contratto a tempo determinato più comunemente definito ‘avventiziato agricolo’, che permette di essere più flessibili sulle giornate di lavoro, proprio per venire incontro alle esigenze dell’agricoltura” – spiega Stefano Gobbo della Fai Cisl Fvg.

“Ogni anno abbiamo bisogno di 20-30 persone per la vendemmia e quasi sempre sono gli stessi che tornano a lavorare da noi – racconta Annalisa Zorzettig, titolare dell’omonima azienda di Spessa -. La maggior parte sono italiani che assumiamo con contratto a tempo determinato per due mesi”.

“Anni fa, a ridosso della vendemmia, c’erano molte persone che venivano a chiedere lavoro, oggi dobbiamo mettere degli annunci per trovare il personale – commenta Alberto d’Attimis Maniago, che possiede un’azienda vitivinicola sulle colline di Buttrio -. Di solito assumiamo a tempo determinato dalle 25 alle 25 persone per 30-35 giorni in media. Il personale è molto eterogeneo: giovani alla prima esperienza, veterani, uomini, donne, qualche straniero”.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori