Home / Il Friuli / Il Friuli in edicola, venerdì 29 marzo 2019

Il Friuli in edicola, venerdì 29 marzo 2019

A chi affidiamo i nostri figli? Chi guida gli scuolabus? Chi sorveglia i bambini durante il trasporto? Dopo la tragedia sfiorata, i genitori hanno bisogno di certezze

Il Friuli in edicola, venerdì 29 marzo 2019

Scuolabus vigilati  molto speciali - I pullman gialli nei comuni.  Il servizio di trasporto scolastico è garantito sia con mezzi e personale proprio, sia affidandolo in appalto. Denominatore comune, un livello molto elevato di verifiche sui mezzi e sul personale. Nessun sindaco vuole correre rischi quando si tratta dei nostri figli
San Donato milanese, 20 marzo 2019: uno scuolabus pieno di studenti viene dirottato da un autista, cittadino italiano di origine senegalese. Dopo questa tragedia mancata, il Viminale ha chiarito “il dovere di adottare tutte le cautele e che sia sempre verificato il possesso e la validità dei documenti degli autisti”. Ci siamo chiesti se i nostri ragazzi siano davvero in buone mani e abbiamo interpellato alcuni Comuni, ai quali è affidato il trasporto per i gradi inferiori d’istruzione.
Leggi il resto nel numero in edicola

“Nessun perdono, i bimbi non si toccano!” - La storia. Daniel Samba, autista originario del Camerun, è arrivato in Friuli nel 2002. Dopo aver ottenuto lo status
di rifugiato ha fatto un percorso esemplare di integrazione.  E al dirottatore, come friulano d’adozione, non fa sconti
Questa è la storia di Daniel Samba, 35 anni, nativo del Camerun, autista di mezzi pubblici. Arrivato in Friuli nel 2002 come rifugiato politico, nel 2004 ha ottenuto la protezione internazionale iniziando un percorso diventato emblema di piena integrazione. Perché Daniel è orgoglioso della divisa aziendale e di essere friulano.
Leggi il resto nel numero in edicola

Parchi in città: promossi e bocciati - Udine. Sono una dozzina i polmoni verdi. Al Brun di Chiavris è pieno di mozziconi, al Giardino del Torso la fontana assediata dal verde, in via Duchi d’Aosta lo scivolo per i bimbi attende di essere installato. Per fortuna che...
Per chi vive in città il verde pubblico, attrezzato o meno, è un bene di primaria necessità. E con l’arrivo di questa primavera anticipata, che in alcune giornate è stata già estate, sedersi all’aperto su una panchina, o far giocare i bambini su altalene o scivoli è stato un gradito regalo.
Leggi il resto nel numero in edicola

Cantieri, 7 milioni per 2 stagioni - PORDENONE. Undici gli interventi nella  città sul Noncello realizzati a partire da Pasqua fino alla fine dell’estate. Due lavori a costo zero per il Comune: a pagare saranno Hydrogea e Fondazione Locatelli
Oltre 7 milioni di euro, 7,2 per l’esattezza, per la primavera-estate. No, non stiamo parlando di moda, ma della stagione dei lavori pubblici che si aprirà a Pordenone tra poche settimane. Già, perché da qui a settembre in città sono previsti 11 cantieri in diverse parti del capoluogo del Friuli occidentale. A spiegare di cosa si tratta e il cronoprogramma è l’assessore all’Urbanistica della città sul Noncello, Cristina Amirante.
Leggi il resto nel numero in edicola

Adesso l’automobile si compra in boutique - TAVAGNACCO. Sabato 6 aprile inaugura Ds Store, punto vendita innovativo per il servizio alla clientela
Più che un autosalone, una vera boutique, dove il cliente viene prima messo a suo agio e poi accompagnato nella scelta, quando decide di affrontare un acquisto impegnativo come quello dell’automobile. È questa la filosofia che sta alla base di un nuovo concetto di marketing del settore che in Friuli si identifica con il nuovo Ds Store, che sarà inaugurato ufficialmente sabato 6 aprile in via Nazionale 74, a Tavagnacco.
Leggi il resto nel numero in edicola

Il Cara resta e arriva il Cpr - GRADISCA. Il Centro di accoglienza dei richiedenti asilo per ora non chiude e intanto arriva una nuova struttura
Era la fine di luglio dello scorso anno quando, a sera, alcune decine di richiedenti asilo furono trasferiti in tempi brevissimi dal Centro di accoglienza richiedenti asilo (Cara) di Gradisca d’Isonzo in un’operazione mirata a svuotare l’ala dell’ex Cie. Evento legato ai lavori che, di lì a breve, sarebbero poi cominciati per far partire la ristrutturazione, affidata direttamente al Genio Militare, per la riconversione in un Centro permanenza rimpatrio (Cpr), destinato a divenire un prolungamento del Cara che aveva ospitato, nei giorni di ‘massima’ circa settecento persone.
Leggi il resto nel numero in edicola

Maurensig e gli scacchi: varianti sul tema - Il nuovo romanzo dello scrittore friulano prende spunto dalla misteriosa vicenda del campione indiano Sultan Khan e arriva a parlare del senso della vita
Malik Mir Sultan Khan chi era costui?
A questa domanda, quasi più difficile di quella di manzoniana memoria, risponde il nuovo romanzo di Paolo Maurensig, ‘Il gioco degli dei’, pubblicato da Einaudi e uscito in libreria lo scorso 26 marzo, il giorno del compleanno dello scrittore friulano. Eppure, come Carneade, anche Sultan Khan fu un personaggio realmente esistito, dalla vita così insolita e affascinante da meritare di essere raccontata. Senza trascurare il fatto che fu un campione di scacchi, grande amore reale e letteraria di Maurensig.
Leggi il resto nel numero in edicola

La poesia messa al centro di tutto - ELSA MARTIN dedica alla figura e all’opera di Pierluigi Cappello il suo nuovo spettacolo, in coppia con il pianista jazz Stefano Battaglia, con cui ha già pubblicato ‘Sfueai’, piccolo antologia di poeti friulani
Diplomata in musica jazz, più volte premiata a livello nazionale, già finalista alle Targhe Tenco per il suo album d’esordio vERsO, Elsa Martin è molto più di una cantante, difficilmente ingabbiabile in un solo genere (“uso il termine performer perché incarna il senso della vocalità usata in forma espressiva: è il momento in cui la voce diventa corpo ed espressione di un mondo interiore”).
Leggi il resto nel numero in edicola


1 Commenti
Zuan

In 2 edicole a Casarsa della Delizia PN non hanno la Bandiera del Friuli!

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Green

Life Style

Gli speciali

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori