Home / Il Friuli / Il Friuli in edicola, venerdì 25 marzo 2022

Il Friuli in edicola, venerdì 25 marzo 2022

Il Friuli in edicola, venerdì 25 marzo 2022

Gli effetti collaterali - Il conflitto in Ucraina sta producendo conseguenze pesanti in Fvg su sistema produttivo e filiera agroalimentare, mentre il turismo balneare non soffre

La tempesta perfetta sferza le aziende - DOPO LA PANDEMIA LA GUERRA. Dopo l’emergenza Covid e l’aumento dei costi di energia e materie prime, ora le aziende nostrane sono alle prese con i guasti causati dal conflitto
Effetto domino o, se preferite, tempesta perfetta. Lasciamo scegliere al lettore la metafora più adatta per descrivere cosa sta accadendo al nostro sistema economico e produttivo dopo l’inizio dell’invasione russa in Ucraina.
Leggi il resto nel numero in edicola

I turisti non parlano russo - LIGNANO. I cittadini provenienti dalla Russia non hanno mai costituto une fetta importante del mercato turistico della città balneare friulana
L’estate 2022 doveva essere quella della liberazione. Emergenza finita e restrizioni allentate. C’erano tutti i presupposti perché albergatori e ristoratori delle zone balneari potessero tirare un bel sospiro di sollievo e prepararsi a un’estate col botto.

Leggi il resto nel numero in edicola

Accoglienza tra i banchi - PRONTI A NUOVI ARRIVI. Le scuole di San Vito al Tagliamento sono state tra le prime a inserire i piccoli profughi ucraini
Anche le scuole del Friuli-Venezia Giulia hanno accolto a braccia aperte i piccoli profughi dall'Ucraina. Secondo il dato aggiornato al 22 marzo, fornito dall'Ufficio scolastico regionale, i minori seduti sui banchi accanto ai nostri figli sono 236, ma, a meno che non arrivino buone notizie, si aspettano nuovi arrivi.
Leggi il resto nel numero in edicola

Dehor a macchia di leopardo - SUOLO PUBBLICO. Dal 1 aprile termina l’esenzione per i locali che si sono ‘espansi’ su strade e marciapiedi. I Comuni del Fvg cercano soluzioni per salvare il bilancio e accontentare clienti ed esercenti
Tra le conseguenze immediatamente visibili della fine dello stato di emergenza Covid, ce n’è una di cui si accorgeranno davvero in molti: il termine delle esenzioni sulle tasse per occupazione di suolo pubblico, che potrebbe cambiare l’aspetto delle nostre città.
Leggi il resto nel numero in edicola

Alla scoperta dei tesori sotto casa - GIORNATE FAI. Storia, arte e natura tra le 18 proposte di visita nella nostra regione
Sono 30 anni che ogni primavera si rinnova l’appuntamento che le Giornate del Fai (Fondo ambiente italiano) nelle quali è possibile visitare e conoscere le perle, spesso nascoste, del patrimonio artistico italiano.
Leggi il resto nel numero in edicola

“La nostra è la storia di un popolo innovativo” - WALTER TOMADA pubblica il primo manuale storico ‘post-ideologico’ della nostra terra. Un volume per tutti, che sottolinea la creatività e la capacità di risollevarsi sempre
Un volume ponderoso di quasi 500 pagine, che ha alle spalle precedenti illustri, ma punta con orgoglio a portare la storia della nostra terra e di un popolo intero nelle case di tutti. La Storia del Friuli e dei friulani. Dalle origini a noi, in uscita per Edizioni Biblioteca dell’Immagine, è per davvero il ‘lavoro di una vita’ per Walter Tomada.
Leggi il resto nel numero in edicola

In Fvg torna il rombo dei motori - TRA GRANDI NOVITÀ e conferme, gli appassionati dell’automobilismo potranno tornare a vivere grandi emozioni sulle strade della nostra regione
Entra nel vivo il calendario dell’automobilismo in Fvg, che non ha tradito le attese degli appassionati. La nuova stagione è partita con l’Artugna Race, gara valida come primo round stagionale dell’Italiano Cross Country Baja e tricolore Side By Side, sabato 12 marzo, sugli sterrati della pedemontana tra Aviano, Budoia, Polcenigo e Fontanafredda.
Leggi il resto nel numero in edicola

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori