Home / Il Friuli / Il Friuli in edicola, venerdì 29 giugno 2018

Il Friuli in edicola, venerdì 29 giugno 2018

Compro casa: caccia all'ultimo affare. Per anni i prezzi delle abitazioni in Fvg sono rimasti stabili o scesi. Ma si attende una ripresa dei valori al metro quadro

Il Friuli in edicola, venerdì 29 giugno 2018

Acquisto casa, caccia all’ultimo affare - Per anni i prezzi delle abitazioni in Fvg sono rimasti fermi nei migliori dei casi o sono scesi. Ma per il prossimo futuro ci sono tutte le condizioni per una ripresa dei valori al metro quadro
Mai come in questi ultimi tempi acquistare casa è stato così conveniente. Da una parte, sul mercato c’è stato uno stock immobiliare enorme. E, come si sa, se l’offerta eccede la domanda i prezzi scendono. Inoltre, i tassi d’interesse sono ai minimi storici e, quindi, chi ha acceso un mutuo - specie se a tasso fisso - non spenderà molto di più rispetto al prezzo di acquisto.
Leggi il resto nel numero in edicola

Eravamo pionieri della conoscenza - Antonella Riem è stata la prima laureata all’Università di Udine, che esattamente 40 anni fa iniziava la propria attività. “Un’epoca di grande fermento e senso di comunità”

Quest’anno l’Università di Udine festeggia i 40 anni dal suo primo anno accademico. A raccontarci gli albori della ‘fabbrica’ friulana della conoscenza è Antonella Riem, prima laureata e oggi docente di letteratura inglese allo stesso ateneo. Infatti, ha conseguito la laurea nel novembre 1981 ed è stata anche la prima a vincere un concorso come ricercatrice e, poi, prima professoressa associata, prima ordinaria, prima preside e prima presidente dei presidi.
Leggi il resto nel numero in edicola

In arrivo gli stagisti ’Curiosi del territorio’ - Pordenone - Dal 27 giugno al 15 luglio tornano i giovani ambasciatori che, dopo la stage internazionale, potranno promuovere in Europa le eccellenze del Friuli-Venezia Giulia
Ospitare per una ventina di giorni giovani operatori turistici provenienti da Belgio, Bielorussia, Finlandia, Germania, Polonia, Russia, Serbia, Ucraina e Ungheria e far conoscere loro la nostra regione. E’ questo lo scopo dello stage internazionale ‘Curiosi del Territorio’, organizzato dall’Istituto regionale di studi europei.
#CuriosiFvg2018 si svolgerà dal 27 giugno al 15 luglio. Da quest’esperienza nasceranno originali FvggGeeters, ossia promotori nei loro Paesi di provenienza di un’immagine di eccellenza, qualità della vita e bellezza del Friuli Venezia Giulia, capace di trasmettere calore e accoglienza. Sintetizzati nel motto Hands&Brain&Heart/ManiCuoreCervello, i protagonisti dello stage 2018 diventeranno ‘ambasciatori’ e promotori dell’eccellenza del territorio della nostra regione nei Paesi di provenienza. Il primo appuntamento aperto al pubblico per incontrare i Curiosi 2018 è fissato per giovedì 28, alle 18.30, nella sede dell’Irse, al centro culturale Casa Zanussi di Pordenone.
Leggi il resto nel numero in edicola

Così il sole... non lascia il segno - L’abbronzatura è uno dei must dell’estate, ma può danneggiare seriamente la nostra pelle. Ecco come prevenire l’invecchiamento cutaneo, o rimediare se il danno è stato fatto
La melanina protegge gli strati profondi della cute dai raggi Uv e le dona il colore dorato che tanto amiamo d’estate. Ma, dopo l’esposizione al sole, la pelle può risultare disidratata, non elastica o talvolta macchiata. Come prevenire o rimediare a questi danni a carico del nostro principale (e più esteso) sistema di difesa?
Leggi il resto nel numero in edicola

Il Friuli ha un cuore che batte ancora reggae - I pordenonesi Mellow Mood sono oggi la band più in vista a livello nazionale per il popolare genere nato in Giamaica e diffuso in tutto il mondo. Una ‘scena’ nata attorno al Sunsplash e oggi diffusa in diverse direzioni
Sembra un controsenso geografico: nel piccolo e piovoso Friuli, chiuso a lungo da rigidi confini geografici, ma evidentemente aperto alle ‘contaminazioni’, è cresciuta negli ultimi decenni una florida scena reggae. Un ‘movimento’ nato attorno all’esperienza del Rototom Sunsplash – oggi emigrato all’estero, dove festeggia i 25 anni di attività, dopo essere stato ‘lanciato’ in Friuli tra bagni di folla e critiche anche ‘politiche’ -, ma anche attraverso lo spazio concesso da altre rassegne, tematiche o no (Festintenda, One Love…).
Leggi il resto nel numero in edicola

Luoghi e sguardi dietro l’obiettivo - ‘Friuli Venezia Giulia Fotografia’ alla 32a edizione con mostre a Spilimbergo e S. Vito al Tagliamento, ma anche fuori regione. I tre premi a maestri locali, nazionali e mondiali
La storia più o meno recente e il paesaggio, capitali europee, maestri friulani, grandi nomi nazionali e internazionali sono al centro dell’estate del Craf, che sabato 30 inaugura la 32a edizione di Friuli Venezia Giulia Fotografia, assegnando i primi due premi ad autori di fama: Uliano Lucas (riconoscimento ‘per un autore nazionale’) ed Eugenio Novajra (‘per un autore regionale’).
Leggi il resto nel numero in edicola

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Business

Green

Life Style

Family

Gli speciali

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori