Home / Politica / 'Allarme carcere, serve maggiore impegno'

'Allarme carcere, serve maggiore impegno'

Honsell (Open Sinistra Fvg) interviene dopo due tentati suicidi nella casa circondariale di Udine

\u0027Allarme carcere, serve maggiore impegno\u0027

"La notizia che alcuni giorni fa altri due detenuti hanno tentato il suicidio nella casa circondariale di Udine, meno di un mese dopo il suicidio di un giovane detenuto in isolamento, è un fatto gravissimo". Lo afferma in una nota Furio Honsell, consigliere regionale di Open Sinistra Fvg.

"Oltre all'elogio agli agenti della polizia penitenziaria che grazie alla prontezza del loro intervento hanno evitato altre due tragedie - evidenzia Honsell -, va richiesta a gran voce a tutte le istituzioni statali, regionali e comunali un maggiore impegno. Il carcere di Udine è sovraffollato da decenni ormai, con un numero di detenuti quasi il doppio della capienza. Mancano personale di polizia, educatori e assistenza psicologica per i più fragili. Non è possibile fare ricadere su così pochi lavoratori un onere che è di tutta la comunità".

"È scandaloso che nella finanziaria del Governo Meloni ci siano stati dei tagli proprio al sistema carcerario, quasi si volesse enfatizzare il ruolo punitivo e non quello rieducativo. Ma anche il Governo regionale - accusa l'esponente di Centrosinistra - deve farsi carico della salute fisica e mentale dei detenuti. È compito della Regione, e anche del Comune, promuovere la salute di tutte le persone che a vario titolo dimorano sul proprio territorio. Occuparsi delle condizioni nelle carceri è un dovere di civiltà ma è anche una responsabilità. Il valore di una vita è sempre inestimabile".

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori