Home / Politica / 'Clima e transizione digitale, perché l'Ue taglia i fondi?'

'Clima e transizione digitale, perché l'Ue taglia i fondi?'

Lizzi (Lega) presenta un'interrogazione sulla riduzione da 1,4 miliardi per Horizon Europe, Digital Europe e InvestEU

\u0027Clima e transizione digitale, perché l\u0027Ue taglia i fondi?\u0027

“La scelta del Consiglio europeo di tagliare 1,4 miliardi di euro complessivamente per i programmi di Horizon Europe, Digital Europe e InvestEU è in contrasto con le politiche ambiziose dell’UE sui cambiamenti climatici e transizione digitale, che richiedono invece investimenti significativi in ricerca e innovazione”.

Lo afferma l’europarlamentare della Lega, Elena Lizzi, che chiede alla Commissione europea in un’interrogazione se “rimandare la spesa ad anni successivi sia in linea con la necessità di agevolare gli Stati membri affinché possano aumentare la spesa pubblica per ricerca e sviluppo dallo 0,81% all'1,25% del PIL entro il 2030 come previsto dal nuovo piano per stabilire un mercato unico per la ricerca nello Spazio europeo della ricerca (SER)”.

Lizzi ricorda che “lo scorso 14 luglio, il Consiglio europeo aveva avanzato una proposta in cui gli Stati Membri chiedevano che per il 2022 venissero tagliati i budget di Horizon Europe, Digital Europe e InvestEU rispettivamente di 316 milioni, 50 milioni e 45,5 milioni di euro. Complessivamente, i tagli totali proposti ammontano a 1,4 miliardi di euro in meno rispetto a quanto proposto dalla Commissione a giugno”.

“La Commissione europea aveva invece deciso di stanziare per lo stesso periodo quasi 12,2 miliardi di euro per il programma di ricerca e innovazione, ma gli Stati membri hanno ritenuto che non ci fosse abbastanza domanda per spendere tutto il budget nel 2022 e –conclude Lizzi- hanno deciso di posticipare gli stanziamenti di Horizon Europe fino al 2027”.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori