Home / Politica / 'Facciamo luce' per far riaprire cinema e teatri

'Facciamo luce' per far riaprire cinema e teatri

Gibelli: "Forte adesione dai teatri del Fvg che sono pronti a ripartire in sicurezza per fornire nuovamente al pubblico quell'emozione che solo uno spettacolo dal vivo sa dare"

\u0027Facciamo luce\u0027 per far riaprire cinema e teatri

"Questa sera anche la Regione Friuli Venezia Giulia si illumina virtualmente per sostenere l'iniziativa "Facciamo luce sul teatro!" e per rimarcare con forza la necessità di riaprire cinema e teatri che si sono dimostrati luoghi sicuri e che hanno adottato tutti i protocolli di sicurezza necessari". Ad affermarlo l'assessore regionale alla Cultura Tiziana Gibelli in occasione della manifestazione "Facciamo luce sul teatro!" lanciata dall'Unione nazionale interpreti teatro e audiovisivo.

"L'iniziativa - rileva Gibelli - ha trovato una forte adesione anche da parte dei teatri della nostra regione che sono pronti a ripartire in sicurezza per fornire nuovamente al pubblico quell'emozione che solo uno spettacolo dal vivo sa dare. Ci tengo a ringraziare tutti i teatri del Friuli Venezia Giulia, perché in questi lunghi mesi di chiusure si sono riorganizzati ripensando la loro programmazione e reinventandosi anche grazie all'utilizzo delle tecnologie".

"Già la scorsa settimana come coordinatore della Commissione Beni e Attività Culturali della Conferenza delle Regioni - prosegue l'assessore - ho scritto al presidente della Conferenza per sollecitare un confronto con il Cts sulla riapertura di teatri, cinema, ma anche di impianti sportive e palestre. Naturalmente tutto nel massimo rispetto dei protocolli e in piena sicurezza. Oggi anche il ministro Franceschini ha fatto un primo passo in questa direzione che condividiamo e appoggiamo".

"Auspico - conclude Gibelli - che l'illuminazione di questa sera possa essere soltanto la prima di una lunga serie che potrà scandire la ripresa delle attività e degli spettacoli: ne abbiamo tutti un grande bisogno".

Anche noi, questa sera, abbiamo alzato il sipario del nostro palcoscenico, acceso le luci e aperto la porta del Teatro...

Pubblicato da Fondazione Luigi Bon su Lunedì 22 febbraio 2021
Articoli correlati
0 Commenti

Cronaca

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori