Home / Politica / 'I richiedenti asilo rispettino regole'

'I richiedenti asilo rispettino regole'

Sulle proteste all'ex Cavarzerani interviene Iacop (Pd): “Eviti di scandalizzarsi chi ha contribuito al problema”

\u0027I richiedenti asilo rispettino regole\u0027

“Le regole indispensabili alla salvaguardia della salute vanno rispettate da tutti, inclusi i richiedenti asilo attualmente nelle strutture di accoglienza della Regione. E' un dato di fatto basilare e imprescindibile, che non toglie un grammo di responsabilità a Fontanini e a Fedriga, fautori di una gestione votata al fallimento e che oggi esplode com'era inevitabile. Per cui chi ha contribuito al problema, eviti di scandalizzarsi”. Lo afferma il consigliere regionale Franco Iacop (Pd), commentando la protesta inscenata dai richiedenti asilo ospitati nell'ex caserma Cavarzerani di Udine contro l'obbligo di restare in quarantena per due settimane.

Per il consigliere dem “ogni volta che si ammassano centinaia di persone in un luogo si creano i presupposti per tensioni, e ovviamente ancor di più nelle attuali condizioni: in questo modo non si fa ordine pubblico né sicurezza sanitaria. Invece, per questo occorrono controlli alle frontiere e sistemi di tracciamento per i lavoratori dei Paesi a rischio, soprattutto quelli domiciliari”.

“Ringraziamo il personale della Polizia di Stato e di tutte le forze dell'ordine – ha aggiunto Iacop - per il loro costante impegno e per l'intervento professionale che oggi ha fatto rientrare la protesta”.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori