Home / Politica / 'Il sovranismo è un danno secco per l'Italia e l'Europa'

'Il sovranismo è un danno secco per l'Italia e l'Europa'

Rojc (Pd): "Su Kurz, spero che Fedriga chiederà anche al gruppo della Lega al Parlamento europeo di prendere una posizione netta"

\u0027Il sovranismo è un danno secco per l\u0027Italia e l\u0027Europa\u0027

"La chiusura selettiva delle frontiere da parte dell'Austria è la prova che il sovranismo non è la panacea predicata dalla Lega di Salvini, ma è un danno secco per l'Italia e per l'Europa. E' bene che anche il presidente Fedriga stia facendo i conti con questa realtà, e spero chiederà anche al gruppo della Lega al Parlamento europeo di prendere una posizione netta verso il cancelliere Kurz e la sua maggioranza". Lo afferma la senatrice Tatjana Rojc (Pd), in merito alla decisione del cancelliere austriaco Sebastian Kurz di tenere chiusa le frontiere con l'Italia, che invece dal 15 giugno saranno aperte per i Paesi vicini con bassi tassi di contagio, come la Germania e la Svizzera.

Articoli correlati
0 Commenti

Cronaca

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori