Home / Politica / 'Successo azzurro in Fvg, Forza Italia riparta da qui'

'Successo azzurro in Fvg, Forza Italia riparta da qui'

L'analisi del voto amministrativo della deputata e coordinatrice Savino e del senatore Dal Mas

\u0027Successo azzurro in Fvg, Forza Italia riparta da qui\u0027

“Sindaci riconfermati a furor di popolo e ottimi risultati per la lista, decisivi per il successo dei candidati della coalizione. Forza Italia in Friuli Venezia Giulia si conferma forza di governo, a riprova della capacità del nostro movimento di intercettare quella che è la vera domanda degli elettori, una ripresa economica che non può prescindere dalla sconfitta della pandemia con le armi a disposizione: i vaccini. Forza Italia riparta dal Friuli Venezia Giulia”. Così la deputata e coordinatrice di Forza Italia Fvg Sandra Savino a commento dei risultati delle amministrative.

"Da Bertiolo a Vivaro, passando per Palazzolo dello Stella e Tarcento, i primi cittadini di Forza Italia raccolgono i frutti del loro buon governo con conferme che vanno oltre le più rosee previsioni. Ed eccezionale è anche il risultato ottenuto dalle liste di Forza Italia: il 18,7% di Latisana, il 12,8% di Pordenone, l’11,8% di Tarcento, il 9,9% di Grado, l’8,4 di Trieste, miglior risultato di Forza Italia in tutti i capoluoghi di regione chiamati al voto. Segno della ritrovata e rinnovata centralità del nostro movimento e del suo ruolo di baricentro della coalizione", prosegue la coordinatrice regionale di Forza Italia.

"Un consenso figlio della lungimiranza di Silvio Berlusconi, della coerenza di tutta la classe dirigente nel tenere fermo il timone al centro anche quando il vento soffiava in direzione contraria, e ovviamente delle nostre e dei nostri candidati sul territorio, a cui va il mio ringraziamento per il grande impegno profuso per i loro risultati e per quelli di Forza Italia. Candidati che, a Trieste e a San Vito al Tagliamento non faranno mancare il loro supporto per la riconferma del sindaco Dipiazza e per una vittoria che avrebbe il sapore della storia", conclude Savino.

“Se le vittorie hanno molti padri, quella del centrodestra a Pordenone ne ha prevalentemente due: il riconfermatissimo sindaco e il determinante contributo dato dalla lista Forza Italia-Udc-Pordenone Civica”. Lo afferma il senatore di Forza Italia Franco Dal Mas commentando i dati della consultazione amministrativa.

“I risultati parlano chiaro: Ciriani ha aumentato i voti nonostante il calo dell’affluenza. Segno che i pordenonesi hanno apprezzato il suo operato e riconosciuto al sindaco un’innegabile capacità di governo. Un successo, quello di Ciriani – aggiunge il senatore azzurro – che beneficia anche del consenso raccolto dalla lista Forza Italia-Udc-Pordenone Civica. Un risultato che premia innanzitutto il grande lavoro di tutti i candidati della nostra lista. A loro va il mio ringraziamento per aver creduto, in un clima certo non favorevole, in un progetto politico oltre che amministrativo”, incalza Dal Mas.

“Non facciamo mistero: il voto alla nostra lista è in parte significativa figlio della convinta adesione al governo, fortemente voluta da Silvio Berlusconi, alla posizione coerente e intransigente sui vaccini, all’attenzione verso una ripresa economica che passa inevitabilmente dagli esiti della campagna vaccinale. Una coerenza che ha premiato, qui come in molte altre realtà della nostra regione, segnando una cesura con il recente passato che sarebbe deleterio non riconoscere: le sirene del populismo stanno sempre più abbassando la loro voce, Forza Italia e il centrodestra hanno le competenze e la classe dirigente per affrontare e vincere le nuove sfide”, conclude Dal Mas.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori