Home / Politica / 'Turismo, dalla Giunta aiuti parziali'

'Turismo, dalla Giunta aiuti parziali'

Marsilio (Pd): "Escluse dal ristoro emergenza Covid una serie di attività ricettive. Dal centrodestra ancora propaganda"

\u0027Turismo, dalla Giunta aiuti parziali\u0027

"La Giunta Fedriga è riuscita a distinguere tra figli e figliastri anche tra le imprese messe in ginocchio dall'emergenza Covid-19. Così, alcune categorie sono state dimenticate ed escluse dal fondo di ristoro". L'accusa, riportata in una nota, è del consigliere regionale del Pd Enzo Marsilio, firmatario di un'interrogazione con la quale chiede chiarezza in merito "ai contributi a ristoro dei danni causati dall'emergenza Covid-19 quale sostegno alle strutture ricettive turistiche, commerciali e artigianali, nonché ai servizi alla persona".

"Nemmeno la gravità della situazione riesce a far focalizzare questa Giunta sul corretto lavoro da fare. Prima - spiega il rappresentante dem - abbiamo sentito gli annunci relativi ai 50 milioni di euro a sostegno del comparto economico, commerciale e ricettivo; poi è arrivato un provvedimento al quale, per ora, non hanno fatto seguito i fatti. Alle imprese non è arrivato ancora nulla e ad alcune, a quanto pare, non arriverà mai niente. Infatti, leggendo l'ultima delibera giuntale, i contributi per turismo e commercio lasciano svariati dubbi".

"Il presidente Massimiliano Fedriga e il suo Esecutivo dovranno spiegarci perché, per esempio, potranno ricevere sostegno i bed and breakfast e non gli affittacamere professionali, così come sono escluse dal ristoro altre tipologie di strutture ricettive come le unità abitative ammobiliate a uso turistico", prosegue Marsilio, chiedendo se la crisi del settore abbia colpito solo alcuni mentre altri hanno continuato a lavorare, o forse la Giunta si è dimenticata di qualcuno.

"Più semplicemente - conclude - servirebbe meno propaganda e più lavoro concreto a sostegno dell'economia regionale".

0 Commenti

Cronaca

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori