Home / Politica / Dopo il terremoto, a Zagabria arrivano gli aiuti Fvg

Dopo il terremoto, a Zagabria arrivano gli aiuti Fvg

Partita da Palmanova la colonna della Protezione civile, con cinque mezzi militari della Pozzuolo del Friuli

Dopo il terremoto, a Zagabria arrivano gli aiuti Fvg

"Grazie per l'impegno in questa emergenza nell'emergenza. Il Friuli Venezia Giulia, terra che ben conosce la tragedia del terremoto, dimostra ancora una volta la sua forza solidale". Lo ha detto il vicegovernatore con delega alla Protezione civile, Riccardo Riccardi, salutando i volontari e i militari che sono partiti questa sera da Palmanova per la missione di aiuto alla popolazione di Zagabria.

Sui mezzi sono state caricate 30 tende da campo che, una volta montate, saranno in grado di ospitare 240 posti letto. Il trasporto sarà effettuato in collaborazione con i militari dell'Esercito appartenenti al Reggimento logistico Pozzuolo del Friuli di stanza alla caserma Lesa di Remanzacco, che ha messo a disposizione cinque mezzi pesanti militari, affiancati da un veicolo leggero della Protezione civile. Oltre agli uomini delle Forze armate, faranno parte della spedizione anche un volontario dei pompieri di Trieste che conosce la lingua croata e un funzionario di Palmanova che parla l'inglese.

Articoli correlati
0 Commenti

Cronaca

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori