Home / Politica / Emergenza Covid, la consigliera rinuncia al gettone

Emergenza Covid, la consigliera rinuncia al gettone

A Cervignano Marika Diminutto, Capogruppo di Fratelli d'Italia, li devolve alle famiglie in difficoltà

Emergenza Covid, la consigliera rinuncia al gettone

"Visto il difficile momento economico a seguito della pandemia ho deciso, nel mio piccolo, di dare un contributo destinando i gettoni di presenza maturati a partire dal mese di gennaio 2020 e fino alla scadenza del mandato elettorale in favore dei Servizi Sociali del Comune di Cervignano del Friuli, per offrire un servizio di utilità sociale per le famiglie maggiormente provate economicamente dall'emergenza sanitaria", annuncia la consigliera comunale Marika Diminutto, Capogruppo di Fratelli d'Italia.

"Credo che in questo momento sia fondamentale che la classe politica dimostri una vicinanza reale e fattiva. Un piccolo gesto di vicinanza verso chi, oggi ancor di più, si trova in uno stato di necessità. Auspico che molti amministratori, locali e non, prendano in considerazione la mia iniziativa dimostrando grande senso di responsabilità, è importante dimostrare la nostra vicinanza concreta non solo istituzionale".

0 Commenti

Cronaca

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori