Home / Politica / Il premier Conte sale al Quirinale

Il premier Conte sale al Quirinale

Incontro con il Capo dello Stato. "Confido che ci si possa trovare tutti attorno a un tavolo per confrontarsi in modo leale e costruttivo"

Il premier Conte sale al Quirinale

Questo pomeriggio, il premier Giuseppe Conte è salito al Quirinale dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Al termine dell'incontro, è stato intercettato dai giornalisti al suo rientro a piedi per il centro di Roma.

"Ho chiesto un incontro per informare il Capo dello Stato innanzitutto dell'approvazione del Recovery Plan", ha detto Conte. "Devo dire grazie a tutte le forze, che hanno contribuito a migliorare il testo che ora andrà in Parlamento e al confronto con le parti sociali".

"Abbiamo parlato anche dello stato di salute della coalizione e dei prossimi passaggi. Questa sera è fissato un Consiglio dei Ministri per la proroga dello stato di emergenza e l'approvazione nuovo Dpcm. Spero che si possa lavorare in modo costruttivo. Sicuramente una crisi non sarebbe compresa dal Paese. Mi auguro che non si arrivi alle dimissioni delle ministre di Italia Viva", ha detto ancora Conte. "Sto lavorando per un patto di fine legislatura. Confido che ci si possa trovare tutti attorno a un tavolo per confrontarsi in modo leale e costruttivo. Italia Viva ha annunciato le sue richieste. Ma, come visto con il Recovery Plan, se si lavora assieme si migliorano i provvedimenti".

"Fino all'ultimo giorno lavorerò per la coesione, per l'interesse e per la sofferenza dei cittadini. Chi ha responsabilità deve lavorare per risolvere i problemi. Naturalmente il Governo deve avere una solida maggioranza, altrimenti non si possono fare azioni importanti. Se ci si siede attorno a un tavolo, io ci sono", ha detto ancora Conte.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori