Home / Politica / L'Apo ricorda Pietro Maset

L'Apo ricorda Pietro Maset

Cerimonia domenica 3 luglio a Malga Maso in onore della medaglia d’oro al valor militare

L\u0027Apo ricorda Pietro Maset

Domenica 3 luglio si terrà a Malga Maso (già malga Cjamp), in comune di Budoia, il ricordo del Capitano degli alpini, Pietro Maset, medaglia d’oro al valor militare.

La cerimonia avrà inizio alle 9.30 con il raduno dei partecipanti e la salita al cippo. Alle 10.30 sarà celebrata la santa messa. A seguire gli interventi di saluto dell'Amministrazione comunale di Budoia, del Presidente dell’Apo e, infine, l'orazione ufficiale tenuta da Roberto Castenetto. Alla conclusione un momento conviviale, sempre presso la malga.

Maset, originario di Scomigo, frazione di Conegliano, maestro elementare, è stato fra i primi a passare alla clandestinità e a combattere in una formazione partigiana che poi aderirà all’Osoppo e avrà nella Destra Tagliamento una vasta stima tant’è che ancor oggi il suo ricordo vive non solo fra alpini e partigiani, ma anche fra la gente comune.

E' stato un vero esempio di amor patrio senza alcun interesse personale e sempre animato da un forte senso del dovere e di giustizia. Ha incarnato i valori della libertà e della democrazia, amato e rispettato da tutti.

L’Associazione Partigiani Osoppo che è onorata di averlo avuto fra i suoi più illustri comandanti sta progettando di predisporre negli anni a venire un’ampia e documentata pubblicazione che ne valorizzi la storia e la personalità di uomo e di combattente.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori