Home / Politica / Sanità Fvg, il Pd attacca: "Il buco c'è e si vede"

Sanità Fvg, il Pd attacca: "Il buco c'è e si vede"

Shaurli: "Nemmeno nella Repubblica delle banane gli assessori sostengono di aver nascosto i soldi che hanno a disposizione, invece che iscriverli a bilancio e rendere pubbliche e trasparenti le proprie scelte"

Sanità Fvg, il Pd attacca:  Il buco c\u0027è e si vede
"Intanto il buco c'è e si vede, nonostante i trucchi da mago e i giri di parole di un assessore che pare sempre più solo e in difficoltà nella sua stessa maggioranza. Nemmeno nella Repubblica delle banane gli assessori sostengono di aver nascosto i soldi che hanno a disposizione, invece che iscriverli a bilancio e rendere pubbliche e trasparenti le proprie scelte. Fedriga condivide questa linea di finanza creativa? Perché i costi o ci sono o non ci sono e i 50 mln 'nascosti' li deve mettere comunque". Lo afferma il segretario regionale del Pd Fvg Cristiano Shaurli, commentando le dichiarazioni dell'assessore alla Salute, Riccardo Riccardi, sul primo dato semestrale del bilancio del Sistema sanitario regionale.
 
Per Shaurli "è ora di finirla di scherzare sulla salute dei cittadini. La Giunta a partire dal presidente metta in campo una programmazione seria, che richiede di avere tutte le carte sul tavolo, eviti di trattare la sanità come un campo dove mantenere solo promesse elettorali chiudendo le cose che funzionano come a Palmanova, si chiarisca al proprio interno anche sull’entità del buco creato e dica una volta per tutte se considera i commissari (nominati da loro) incapaci di governare la spesa".
0 Commenti

Cronaca

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori