Home / Politica / Volantini contro i decreti sicurezza fuori dalla chiesa

Volantini contro i decreti sicurezza fuori dalla chiesa

Il consigliere regionale Simone Polesello ha minacciato un'interrogazione in Parlamento: “Gesto da condannare. Strumentalizzato il tema della solidarietà”

Volantini contro i decreti sicurezza fuori dalla chiesa

“Sono oltremodo indignato poiché non avrei mai creduto si potesse arrivare a tanto: vedere distribuiti dei volantini per propagandare l’accoglienza diffusa di sedicenti profughi sul sagrato della chiesa del Sacro Cuore, oltretutto, prima della messa della domenica, è un gesto da condannare duramente”. E’ il commento di Simone Polesello, consigliere regionale della Lega eletto nel Friuli occidentale in merito al volantinaggio svolto dai promotori della campagna “Io accolgo” la scorsa domenica sul sagrato della Chiesa del Sacro Cuore di Pordenone. A far arrabbiare il consigliere del carroccio i riferimenti riportati sul volantino alle novità legislative introdotte dal governo precedente, del quale il leader della Lega Matteo Salvini era vicepresidente.

“Se dovessero ripetersi simili iniziative, mi attiverò in prima persona con un’interrogazione e chiederò ai nostri parlamentari di presentare anche un’interrogazione in Parlamento per stigmatizzare dei comportamenti che strumentalizzano un tema come quello della solidarietà”.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori