Home / Salute e benessere / 'Bene il nucleo anti Covid a Sacile'

'Bene il nucleo anti Covid a Sacile'

Gava (Lega) invita l’amministrazione comunale a “cogliere l’opportunità, vedendola come una tappa di un percorso di ulteriori investimenti sull’ospedale"

\u0027Bene il nucleo anti Covid a Sacile\u0027

“Ritengo che la scelta dell’Azienda sanitaria sia supportata da oggettive motivazioni. Sicuramente su tale decisione hanno influito gli standard di sicurezza, tra i più elevati che al momento si rendano disponibili. Quindi non vedo alcun aspetto negativo in una novità che può garantire ai pazienti un adeguato decorso riabilitativo”. Così il deputato Vannia Gava sulla decisione dell’Asfo di individuare un nucleo specializzato anti Covid-19 all’interno della Rsa di Sacile.

Gava ha condiviso l’orientamento della Regione e ha invitato l’amministrazione comunale sacilese a “cogliere l’opportunità, vedendola come una tappa di un percorso di ulteriori investimenti sull’ospedale cittadino”. “Bisogna piuttosto condannare certe fake news e chi le alimenta per scopi personali, come quella che oggi parla di uno smantellamento della locale Rsa”, ha concluso l’onorevole. Infine i ringraziamenti all’assessore regionale Riccardo Riccardi “per lo straordinario lavoro durante l’emergenza coronavirus e per l’impegno profuso con passione nel suo incarico istituzionale”.

1 Commenti
franco.marizza@tin.it

RSA e Reparo COVID-19, cioè come mettere benzina accanto al caminetto :- opportunità per i Vigili del Fuoco.-

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori