Home / Salute e benessere / 'Case di riposo, sbagliato bocciare la Commissione'

'Case di riposo, sbagliato bocciare la Commissione'

Per la Cgil Fvg, "Liquidare la necessità di approfondimenti dicendo che è andato tutto bene suona quantomeno superficiale"

\u0027Case di riposo, sbagliato bocciare la Commissione\u0027

"Liquidare la necessità di approfondimenti di analisi sulla gestione dell’emergenza sanitaria nelle case di riposo sostenendo che in Fvg è andato tutto bene, come ha fatto ieri la maggioranza bocciando la proposta di una commissione d’indagine in materia, suona quantomeno superficiale e offensivo nei confronti delle persone decedute nelle case di riposo della regione e in particolare a Trieste, dove si sono registrati tassi di contagio e di mortalità decisamente superiori alla media regionale e in linea con quelli di altre regioni del nord", scrivono in una nota congiunta Roberto Treu (Spi Cgil Fvg) e Rossana Giacaz (Cgil Fvg).

"Rifiutare di approfondire le cause di questa drammatica situazione, analizzando le criticità emerse, con le responsabilità di eventuali errori e i ritardi, risponderbbe anche all’obiettivo mettere in atto provvedimenti più adeguati a fronteggiare un’eventuale ripresa della epidemia: anche per questo la riteniamo una scelta sbagliata e inaccettabile".

"Lo stesso assessore Riccardi, del resto, aveva espresso la necessità di rivedere le normative e i regolamenti in materia di case di riposo, necessità richiesta e condivisa dalle organizzazioni sindacali, ma che fino ad oggi non ha trovato risposta. Ribadiamo pertanto la necessità di tornare su quanto è stato deciso ieri in Consiglio e di partire da un’analisi accurata di quanto accaduto, per poter disegnare, con la partecipazione più ampia di tutti i soggetti coinvolti, un nuovo modello di assistenza socio sanitaria per gli anziani e le persone fragili, che punti a migliorare gli standard residenziali e di assistenza sanitaria nelle case di riposo e nelle Rsa, nell’ambito di un complessivo disegno di rafforzamento dei servizi territoriali", conclude la nota della Cgil Fvg.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori