Home / Salute e benessere / 'Sanità, la Giunta Fedriga conferma la nostra riforma'

'Sanità, la Giunta Fedriga conferma la nostra riforma'

Moretti (Pd): "Le linee guida approvate nei giorni scorsi rappresentano una continuità"

\u0027Sanità, la Giunta Fedriga conferma la nostra riforma\u0027

"In attesa di approfondire gli atti pubblicati questo pomeriggio, non possiamo che affermare che la tanto vituperata riforma sanitaria del centrosinistra viene sostanzialmente confermata dalla Giunta Fedriga: le linee guida approvate nei giorni scorsi dalla Giunta rappresentano una continuità rispetto a un sistema sul quale il centrodestra ha, in passato, vergognosamente speculato, dimostrando di cambiare radicalmente idea a seconda della convenienza". Lo afferma il capogruppo del Pd in Consiglio regionale Fvg, Diego Moretti commentando la delibera della giunta regionale riportante le linee guida del sistema sanitario regionale che dovranno essere seguite dagli atti aziendali.

"Un esempio di come il centrodestra regionale si dimostra incoerente rispetto al passato riguarda la sanità territoriale, sulla quale la riforma Serracchiani-Telesca era incentrata: in questo caso i Cap (Centri di assistenza primaria), demoliti da subito dall'attuale assessore alla Salute, Riccardi, vengono sostituiti dalle cosiddette Case della salute, strutture fondamentalmente uguali ai Cap" attacca Moretti. "Di certo, senza il Pnrr e gli indirizzi nazionali del ministero della Sanità, non ci sarebbe stato un tale orientamento in termini di impostazione e investimenti della Regione".

Inoltre, continua, "confermiamo tutte le perplessità sul mancato coinvolgimento del Consiglio, dei territori, dei portatori di interesse e degli operatori del sistema sanitario: siamo molto preoccupati riguardo la definizione degli atti aziendali, annunciati come imminenti, che inevitabilmente porteranno tensioni nei territori".

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori