Home / Salute e benessere / A Monfalcone nuovo ambulatorio dermatologico

A Monfalcone nuovo ambulatorio dermatologico

All’Ospedale San Polo saranno analizzate le lesioni cutanee sospette

A Monfalcone nuovo ambulatorio dermatologico

L'Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina ha inaugurato all’Ospedale San Polo di Monfalcone, primo piano piastra A (area pre ricovero), l’ambulatorio dermatologico Nevi. Le giornate di apertura saranno tre a settimana, il lunedì, martedì e mercoledì dalle 8 alle 14.45.

Le attività di chirurgia plastica saranno effettuate dal 6 dicembre nella saletta chirurgica al primo piano piastra C, area Day Hospital. L’attività si svolgerà nelle ore pomeridiane a partire dalle 15.

L’Ambulatorio Nevi si occupa soprattutto delle visite di prevenzione per utenti ad altro rischio di melanoma, come per esempio persone con nevi multipli (> 100 nevi, sindrome del nevo displastico e/o storia personale o familiare di melanoma invasivo).

Inoltre, offre un servizio per visite con codice U per neoplasie sintomatiche come storia di recente insorgenza e rapido accrescimento, ulcerazioni e sanguinamento che necessitano un percorso diagnostico-chirurgico accelerato. L’ambulatorio e condiviso con la chirurga plastica. Saranno presenti presso l’ambulatorio tre medici dell’area Giuliana a turno.

"La prevenzione e la corretta comunicazione sono gli strumenti prioritari per prevenire il melanoma che, nella nostra zona manifesta, un indice di incidenza altissimo". A dirlo il sindaco Anna Maria Cisint presente stamattina all’inaugurazione dell’ambulatorio Nevi. Uno spazio in collaborazione con la prestigiosa Clinica dermatologica di Trieste, struttura di eccellenza in Friuli Venezia Giulia e una delle sedi del gruppo regionale per la diagnosi precoce del melanoma cutaneo, in aggiunta ora a Trieste e Gorizia.

“Una risposta importante per il territorio laddove il medico si avvicina al paziente, trovando così conferma quanto individuato dalla riforma sanitaria che ha voluto rovesciare la tendenza e portare i servizi vicino ai cittadini e non viceversa”, ha commentato il sindaco Cisint. “Un servizio quindi in più al San Polo, che copre un territorio ben più vasto del nostro Comune, abbracciando anche la Bassa friulana per molte prestazioni”.

"Ringrazio il dir Poggiana, Asugi e tutti gli operatori sanitari per il grande sforzo fatto per questa apertura, in un periodo complessivo come quello che stiamo nuovamente vivendo".

Contatti: cldermo@asugi.sanita.fvg.it;
dermatologia.go@asugi.sanita.fvg.it;
iris.zalaudek@asugi.sanita.fvg.it

Orario delle visite dermatologiche: lunedì dalle 8.30 alle 12; martedì e mercoledì dalle 8.30 alle 12 e dalle 12.30 alle 14.

Accesso: tramite CUP/Call center con impegnativa dal medico di medicina generale o dallo specialista.

Impegnativa: Visita dermatologica e epiluminescenza (corretta dicitura secondo tariffario e esami delle lesioni pigmentate e non in epiluminescenza)

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori