Home / Salute e benessere / A Ronchi si parlerà di Parkinson e riabilitazione

A Ronchi si parlerà di Parkinson e riabilitazione

L'assessore Baldo: "promuovere una cultura della salute nella popolazione"

A Ronchi si parlerà di Parkinson e riabilitazione

L’Amministrazione comunale di Ronchi dei Legionari guarda anche alla salute dei propri cittadini. Dopo l’importante conferenza del mese scorso sull’Alzheimer e i dieci anni della struttura ‘Argo’, è il momento di discutere sul Parkinson e la riabilitazione che ne consegue. L’appuntamento è per lunedì 16 ottobre alle 18 quando nell’Auditorium di Ronchi dei Legionari si ritroveranno la neurologa Alessandra Martinelli, la fisioterapista Manuela Maieron e il dottore in scienze e attività motorie Luca Silvestri. La serata, organizzata dal Comune di Ronchi dei Legionari e dall’Associazione Isontina Malati di Parkinson e Familiari ‘La Farfalla’ porta il titolo di ‘Vivere in Movimento: malattia di Parkinson e riabilitazione’.

“E' un evento che viene riproposto alla cittadinanza” sottolinea l’assessore alle politiche sociali, Giovanna Baldo “visto che già lo scorso anno la stessa associazione si era resa protagonista nel contrasto ad una patologia purtroppo nota quale è il Parkinson. Per parte mia ritengo necessario attivare sempre di più politiche amministrative indirizzate a promuovere fra la cittadinanza una cultura della salute non solo come diritto, ma anche come responsabilità sociale”.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori