Home / Salute e benessere / Abilità per ogni età

Abilità per ogni età

In programma una serie di conferenze e corsi di studio per adulti, laboratori per bambini e ragazzi, incontri ricreativi per famiglie, lezioni in classe

Abilità per ogni età

L’associazione Vitae ONLUS ha avviato il progetto Abilità per ogni età con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia. L’iniziativa desidera portare miglioramenti alla genitorialità, alla solidarietà intergenerazionale, alla coesione sociale e creare esperienze di valore per bambini, ragazzi e giovani.

Numerose le attività in programma: conferenze e corsi di studio per adulti, laboratori per bambini e ragazzi, incontri ricreativi per famiglie, lezioni in classe. Il filo conduttore saranno le abilità umane: abilità di comprendere e farsi comprendere, abilità di collaborare nei diversi contesti della vita quotidiana, abilità di educare aumentando i risultati e riducendo i problemi… e tante altre!
Possiamo risolvere e prevenire numerosi problemi oggi presenti con una migliore collaborazione tra le persone e con una nuova maturità umana. Per questo, ogni incontro si focalizza su un punto decisivo: come migliorare. Grazie a semplici conoscenze ed esempi concreti, genitori, nonni, insegnanti, giovani, volontari potranno scoprire come attivare dei miglioramenti tanto efficaci quanto sorprendenti nel proprio contesto. Un’attenzione speciale viene dedicata alla qualità dell’educazione, un valore fondante per la famiglia e la società.
Il progetto viene realizzato con i patrocini dei Comuni di Udine, Povoletto, Cassacco, Prepotto, Tarcento, Lusevera e Campoformido e in collaborazione con i partner Club per l’UNESCO di Udine, Università Senza Età, Asinando Associazione di volontariato e Brainery Academy.

Tra i vari eventi, vi segnaliamo la conferenza “I fini nell’educazione: centrare gli obiettivi con creatività”, che si terrà a Udine, presso il centro MyDea, il giorno giovedì 12 dicembre alle ore 18:00. La relatrice Giada Barbiero approfondirà come nutrire la relazione educativa con dei fini veri, vivi e importanti e di come questo permetta di essere degli educatori efficaci e creativi, che originano sempre nuove strategie anche di fronte alle possibili chiusure e resistenze di chi sta imparando.

Un ulteriore incontro si terrà a Faedis sabato 14 dicembre alle ore 14:30 presso la sede dell’Associazione Vitae ONLUS, con l’intervento del Dott. Giulio Frasson dal titolo “Tra il dire e il fare c’è di mezzo la volontà!”. Il relatore spiegherà come aumentare la propria volontà e come insegnarla a bambini e ragazzi, in quanto imparare come tirare fuori questa forza e usarla per raggiungere un risultato è un’abilità che permette di essere coerenti con le proprie scelte, non rinunciare e avere successo nella vita.

L’ultima conferenza di dicembre, “Come migliorare la comunicazione a scuola e in famiglia”, avrà luogo a Tarcento, presso la sala riunioni del Palazzo Frangipane, giovedì 19 dicembre alle ore 18:30. Le relatrici, la Dott.ssa Eloisa Mele e la Dott.ssa Valentina Carraro, mostreranno come usare al meglio l’abilità di comunicare a scuola e in famiglia e come evitare incomprensioni e contrasti usando l’intenzione di comprendere ed essere compresi.

3 Commenti
gaiaconfente@live.com

Conosco i docenti e sono molto validi, danno sempre degli spunti di riflessione interessanti con visioni inedite e conoscenze preziose sull’educazione e le abilità personali. Iniziativa molto bella!

vale_carraro@hotmail.it

Conosco bene VITAE e apprezzo davvero molto le loro attività... Vi consiglio di partecipare perché ne vale la pena! Sia come insegnanti sia come genitori, nonni, zii... per crescere noi come educatori e i nostri bambini e ragazzi come persone felici e realizzate. Grazie!!!

eloisamele@gmail.com

Un bellissimo progetto che può fare la differenza emoticon

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori