Home / Salute e benessere / Al via anche in Fvg la terza dose anticipata

Al via anche in Fvg la terza dose anticipata

Potranno prenotare a distanza di cinque mesi Over 40, fragili, operatori sanitari, operatori e ospiti delle case di riposo e vaccinati Janssen

Al via anche in Fvg la terza dose anticipata

"A partire dalle 14 di oggi i cittadini appartenenti alle categorie prioritarie (vale a dire over 40, fragili, operatori sanitari, operatori e ospiti delle case di riposo e vaccinati Janssen) possono prenotare la terza dose del vaccino antiCovid purché siano trascorsi almeno 150 giorni dalla seconda dose del ciclo primario (anche con vaccino a vettore virale, come Vaxzevria/AstraZeneca e Janssen/Johnson & Johnson). Si possono utilizzare tutti i canali in uso: Cup, call center (0434-223522, attivo da lunedì a venerdì dalle 7 alle 19, sabato dalle 8 alle 17), farmacie e Webapp". Lo rende noto il vicegovernatore con delega alla Salute Riccardo Riccardi.

"La terza dose - ha rilevato Riccardi - è fondamentale per proteggerci in una fase di forte ripresa della curva epidemica, mentre continuo ad auspicare che chi in Friuli Venezia Giulia non si è ancora sottoposto alla prima dose si affidi alla scienza e al buon senso e provveda a prenotarla in modo da mettersi al riparo dalle peggiori conseguenze del Covid. Farà un buon servizio a sé stesso, ai suoi cari e ai pazienti non-Covid che subiscono le conseguenze di un intasamento ospedaliero evitabile".

La circolare di Aifa con l'aggiornamento delle indicazioni sull'intervallo temporale tra il ciclo primario e la dose booster, ridotto a cinque mesi dai sei inizialmente previsti, è stata diramata questa mattina.

La Direzione centrale regionale Salute, in una comunicazione, invita i prenotatori dei diversi servizi, i farmacisti e i medici a cui vengono richieste informazioni a suggerire alle persone che hanno effettuato il ciclo primario con AstraZeneca o Janssen di scegliere il booster con il vaccino Spikevax di Moderna, le cui agende al momento sono maggiormente disponibili. La Direzione centrale regionale Salute ricorda che il vaccino Moderna è sovrapponibile a quello di Pfizer come efficacia e sicurezza, specie nella fascia d'età attualmente vaccinabile con il booster. 

1 Commenti
Mag64

Inutile aprire alle nuove fasce d'età quando non si riesce a seguire le precedenti. Chi ha ricevuto l'Astra in precedenza non può ottenere la dose booster perché non c'è il calendario per il vaccino Moderna. Questo in Friuli Occidentale. Quindi in attesa bisogna ogni tanto chiamare per sapere se finalmente è stato aperto il calendario. Non immaginavo una situazione simile. Non è serio

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori