Home / Salute e benessere / Coronavirus, 50 nuovi casi e aumentano i ricoverati

Coronavirus, 50 nuovi casi e aumentano i ricoverati

Il 60% dei nuovi contagi ha meno di 29 anni. Restano tre le persone in terapia intensiva, mentre sono 16 i pazienti negli altri reparti

Coronavirus, 50 nuovi casi e aumentano i ricoverati

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 1.769 tamponi molecolari sono stati rilevati 40 nuovi contagi con una percentuale di positività del 2,26%. Sono inoltre 1.745 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati dieci casi (0,57%).

Dall'analisi dei dati emerge che il 60% dei nuovi contagi riguarda persone con meno di 29 anni. Nella giornata odierna non si registrano decessi; tre persone sono ricoverate in terapia intensiva, mentre in altri reparti sono in cura 16 persone. Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute Riccardo Riccardi.

I decessi complessivamente ammontano a 3.790, con la seguente suddivisione territoriale: 813 a Trieste, 2.012 a Udine, 672 a Pordenone e 293 a Gorizia. I totalmente guariti sono 103.548, i clinicamente guariti 43, mentre quelli in isolamento risultano essere 684.

Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 108.084 persone (il totale dei casi è stato ridotto di una unità a seguito della revisione di un caso nell'area udinese) con la seguente suddivisione territoriale: 21.429 a Trieste, 50.642 a Udine, 21.440 a Pordenone, 13.150 a Gorizia e 1.423 da fuori regione.

Infine, non sono stati rilevati casi né tra gli operatori né tra gli ospiti delle strutture residenziali per anziani presenti in regione, così come all'interno del Sistema sanitario Fvg.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori