Home / Salute e benessere / Coronavirus, 679 nuovi casi e cinque decessi in Fvg

Coronavirus, 679 nuovi casi e cinque decessi in Fvg

Restano due i ricoveri in terapia intensiva e 137 i pazienti in altri reparti

Coronavirus, 679 nuovi casi e cinque decessi in Fvg

Oggi in Friuli Venezia Giulia su un totale di 5.743 test sono state riscontrate 679 positività al Covid, 92 da 2.404 tamponi molecolari e 587 dai 3.339 test rapidi antigenici realizzati.

Restano due i ricoveri in terapia intensiva e 137 i pazienti in altri reparti.

Nella giornata odierna si registrano cinque vittime legate al Covid, quattro a Udine e una a Pordenone. Il numero complessivo delle persone decedute dall'inizio della pandemia è di 5.381, con la seguente suddivisione territoriale: 2.505 a Udine, 1.345 a Trieste, 1.035 a Pordenone e 496 a Gorizia.

Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 478.374 persone.

Questi i dati dell'ultimo bollettino regionale che, lo ricordiamo, viene trasmesso in forma sintetica dalla Direzione Centrale Salute. Tutti i numeri nel pdf allegato.

1 Commenti
Anonimo

Spiegatemi una volta per tutti che significa il decesso legato al covid..la persona negativa sarebbe sopravvissuta? Se è così allora non si sa come curare le persone con il covid? O le persone sono decedute purtroppo a causa di una patologia di cui soffrivano da tempo? Allora nn ci mettete insieme il covid. Perché se abbiamo 5 morti di COVID allora è una cosa seria. Significa che nn li sappiamo curare. Se abbiamo 5 morti positivi ma affetti da altre malattie ben più gravi sarebbe ora di levare il bollettino presente solo in Italia. Ieri ho visto l'apertura dell'anno scolastico in Inghilterra. Tutti tranquilli e rilassati Nessuna mascherina o il distanziamento e noi ancora ascoltiamo il ministro, si spera per poco. Abbiamo davanti a noi un mucchio di problemi..ovviamente dobbiamo subire anche un miliardo di consigli come fare per risparmiare i soldi, il cibo, l'energia. Finiremo tutti dritto in manicomio. Continuate così. Ora so che bloccherete i commenti sotto questa notizia come lo fate sempre quando uno osa di farsi le domande

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori