Home / Salute e benessere / Federsanità Anci Fvg, il sindaco Revelant coordinatore delle Case di Riposo

Federsanità Anci Fvg, il sindaco Revelant coordinatore delle Case di Riposo

L'ufficio di presidenza è stata anche l'occasione per un resoconto dell’attività dell’ultimo trimestre

Federsanità Anci Fvg, il sindaco Revelant coordinatore delle Case di Riposo

Il sindaco di Gemona del Friuli, Roberto Revelant, è stato designato dall’Ufficio di Presidenza di Federsanità Anci Fvg coordinatore delle 12 Case di Riposo comunali associate, su proposta del presidente Giuseppe Napoli. Succede a Renato Barbalace, vice sindaco di Tricesimo (che ha terminato il suo incarico amministrativo), a cui sono andati – a nome di tutti gli associati - i ringraziamenti per l’impegno, insieme agli auguri di buon lavoro al nuovo referente Revelant “che – ha precisato Napoli – potrà recare un contributo significativo per la sua esperienza di amministratore locale anche in qualità di presidente dell’Assemblea dei Sindaci dell’Ambito territoriale del Gemonese e del Canal del Ferro-Val Canale”.

Il sindaco di Gemona è anche componente dell’Ufficio di Presidenza e dell’Esecutivo regionale di Anci Fvg.

L’Ufficio di Presidenza ha, poi, preso atto del resoconto dell’attività dell’ultimo trimestre da parte del presidente Napoli, a livello regionale e nazionale. Temi prioritari, le prospettive dell’attuazione del Pnrr in Fvg, la Salute sul territorio, integrazione sociosanitaria e Invecchiamento attivo. “Particolarmente importante – ha dichiarato Napoli - è stata l’udienza speciale da Papa Francesco, il 4 giugno, da cui è venuto un forte appello per salvaguardare la sanità pubblica (“fare in modo che non ci siano malati di serie A e di serie B, mettere in circolo le energie e le risorse perché nessuno sia escluso dall’assistenza socio-sanitaria”)”.

Nell’occasione la delegazione di Federsanità Anci Fvg, composta da 11 persone, è stata tra le più numerose.

Quindi, la segretaria regionale Tiziana Del Fabbro ha sintetizzato le positive sinergie attivate in occasione della partecipazione al Meeting nazionale della Rete italiana Città Sane Oms ‘La Salute tra esperienze e innovazione. Dalle buone pratiche alle nuove sfide’ (Ancona, 9 e 10 giugno scorso), nella quale ha presentato il progetto regionale “Fvg in Movimento. 10milla passi di Salute”, molto apprezzato dalle altre realtà regionali e a livello internazionale tramite Oms. Inoltre, Del Fabbro ha ricordato che a ottobre partiranno i corsi di attività fisica e motoria in una ventina di palestre comunali.

Giovanni Di Prima, coordinatore dg Asp, ha richiamato l’attività del Gruppo di lavoro in tema di Riforma Sistemi Servizi Strutture per Anziani, insieme ai positivi esiti del sondaggio sull’applicazione del sistema della contabilità economica. Tra le prospettive anche un supporto di conoscenze ed esperienze per le Case di Riposo comunali.

Marco Terenzi per Irccs Medea La Nostra Famiglia polo regionale Fvg, ha sintetizzato la proposta ‘Per un Piano regionale per il Ben-essere dell’Infanzia e Adolescenza-Sistema Bambino e Adolescente in Fvg’, realizzata insieme a Roberto Orlich dg Campp e al gruppo di lavoro attivato un anno fa che sarà presentata in un prossimo convegno.

Su tutti i punti hanno portato qualificati contributi, oltre al presidente Napoli, Roberto Revelant e Lavinia Clarotto (Anci Fvg), Marco Terenzi, Aldo Pahor, Alberto Bertossi, Giovanni Di Prima, Maria Teresa Agosti, Fabrizia Titon e Tiziana Del Fabbro.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori